Ferrari V6 Hybrid, test di maneggevolezza sulla pista di Fiorano – VIDEO

La Ferrari si deve adeguare in fretta ai nuovi protocolli sulle emissioni e un nuovo motore elettrico potrebbe essere la risposta

ferrari hybrid
(Image by Motor1)

La Ferrari si è impegnata a fare tutto il possibile per mantenere in vita il motore V12 aspirato naturalmente, aggiornandolo in modo da rispettare le più severe normative sulle emissioni. Tuttavia, anche i talenti di Maranello devono adottare misure radicali per adeguarsi a leggi più severe, soprattutto nell’Unione Europea, dove i regolatori mirano a livelli di CO2 sempre più bassi.

Il Cavallino Rampante deve ridurre la sua impronta di CO2, e non c’è altro modo per farlo che abbracciare l’elettrificazione. La LaFerrari introdotta nel 2013 ha permesso all’azienda di immettersi nel mondo degli ibridi, con l’ultimo e più avanzato propulsore, l’SF90 Stradale con quattro cilindri in meno. La Ferrari taglierà via altri due cilindri con il suo ibrido V6 che le immagini spia hanno ripetutamente mostrato girare per la sede centrale dell’azienda.

Ad esempio, un modello da collaudo che sembra una 488 GTB è stato catturato in azione sulla pista di Fiorano, di proprietà della Ferrari. Non sembra certo un V8, figuriamoci un V12, ma è comunque molto attraente per essere “solo” un V6. Altre rivali stanno seguendo la stessa strada, tra cui l’Aston Martin con la Valhalla, la McLaren con la sua 570S, e molto probabilmente la Lotus con la Esprit.

ferrari hybrid
(Image by Motor1)

Aggiungendo l’elettrificazione nel mix, non saremo troppo sorpresi se il nuovo V6 Ferrari sarà dotato di un sistema a trazione integrale come la già citata Stradale. Indipendentemente da dove sia indirizzata la potenza, la macchina sembra certamente veloce, soprattutto perché esistono le curve. Se avete la pazienza di guardare il video completo di otto minuti, il prototipo si cimenta in alcune derapate e prove di maneggevolezza.

Leggi anche -> Fiat 500 Elettrica 3+1, una porta in più e la passione di sempre

Originariamente annunciato nel settembre 2018, l’ibrido V6 arriverà prima della fine del 2022. Visto che la Ferrari sta ancora utilizzando i modelli di prova senza la carrozzeria di produzione, è probabile che non ci sarà una prima ufficiale a breve.