Volkswagen Maggiolino, ecco come sarebbe la sua versione elettrica

Una delle auto più iconiche di Volkswagen potrebbe tornare a vivere con un nuovo motore elettrico e uno stile retrò della carrozzeria

maggiolino elettrico
(Image by Motor1)

Nei prossimi anni Volkswagen investirà somme di denaro incredibili nel segmento dei veicoli elettrici. Si prevede che modelli come l’ID.3 o l’ID.4 si diffonderanno in gran numero nel mercato di massa.

Ma per quanto possa essere buono un ID.3, il suo stile non evoca emozioni reali. Che ne dite di dare un’occhiata alla genesi della Volkswagen: il Maggiolino?

L’idea retrò di un nuovo Maggiolino elettrico, che si potrebbe chiamare ID. Beetle, non è del tutto campata in aria: Volkswagen, per esempio, porterà il concept ID. Buzz come auto di produzione di serie. Questo bus elettrico non può non farci ricordare il famoso T1 Transporter.

Il concept ID. Buggy ha fatto scalpore al Motor Show di Ginevra nella primavera del 2019. Il runabout elettrico verde brillante ricordava il Meyer Manx degli anni ’60, che all’epoca si basava sul Maggiolino. Voci di corridoio hanno suggerito una versione di produzione di questa elegante vettura elettrica.

Una cosa è certa: è possibile utilizzare la piattaforma MEB per creare design di carrozzeria a proprio piacimento. Inoltre, ci sono meno limitazioni tecniche per una vettura elettrica rispetto ai motori a combustione interna. Ed è persino possibile far rivivere il Maggiolino con la trazione posteriore perché la VW ID.3 dispone di questo layout.

Nel novembre 2017, il presidente di Volkswagen Herbert Dies ha accennato alla possibilità di un revival del Maggiolino elettrico in un’intervista alla rivista inglese Autocar. VW ha già richiesto un marchio per il Maggiolino Elettrico in Europa.

ID. Buzz
ID. Buzz (Image by Motor1)

Naturalmente, c’è già stato un ritorno per il Maggiolino. Nel 1994, la VW ha mostrato lo studio Concept 1 con un motore montato posteriormente. Per il model year 1998, il Nuovo Maggiolino è arrivato sul mercato condividendo una piattaforma a motore anteriore con la quarta generazione di Golf. Un successore è arrivato per il model year 2012, e l’ultimo è uscito dalla catena di montaggio nel luglio 2019.

Leggi anche -> Rubano le ruote alla sua rarissima Mercedes e rimane sconvolto – VIDEO

In termini di design, un ID. Beetle sarebbe simile all’ID. Buggy, mescolando sapientemente tocchi moderni come una striscia di luce a LED nella parte anteriore, ma con una forma generale più simile ai modelli classici.