Superbike, ufficiale: Rinaldi nel team Aruba Ducati nel 2021

Il team Aruba Racing Ducati punta su Michael Ruben Rinaldi per il Mondiale SBK 2021. Il pilota Go Eleven sostituirà Chaz Davies al fianco di Scott Redding.

Michael Ruben Rinaldi Superbike Ducatri
Michael Ruben Rinaldi (foto WorldSBK)

Michael Ruben Rinaldi correrà con il team Aruba Racing Ducati nel campionato mondiale Superbike 2021. È di poco fa il comunicato ufficiale della casa di Borgo Panigale.

I risultati e le prestazioni del pilota riminese nel 2020 con il team Go Eleven hanno convinto. Sarà lui ad affiancare Scott Redding nella squadra ufficiale ducatista nel WorldSBK.

SBK, Rinaldi con Aruba Ducati. Che farà Davies?

Rinaldi è al settimo cielo per essersi guadagnato il posto nella squadra Aruba Racing Ducati, una chance che vuole sfruttare al meglio: “Dopo un appassionante percorso in Ducati, approdare nel team ufficiale è per me un onore, oltre che la conferma della qualità del lavoro svolto in questi anni. Il mio primo obiettivo sarà quello di ripagare la fiducia che mi è stata concessa e potrò farlo soltanto attraverso i risultati che riuscirò ad ottenere. Per un pilota italiano, correre con la Ducati è una sensazione straordinaria e sono certo che la passione del popolo ducatista mi darà una spinta in più. A tutti sento di promettere il mio massimo impegno con l’obiettivo di ottenere insieme dei grandi risultati”.

Da capire quale sarà il destino di Chaz Davies, attuale compagno di squadra di Redding e con un futuro ancora incerto. Il pilota gallese ha tanta esperienza nel Mondiale SBK e tornerebbe molto utile a più team del campionato. In questo weekend il campionato terminerà a Estoril e potrebbero esserci delle novità importanti sul mercato piloti.