Fabio Quartararo: “Vantaggio aumentato in condizioni difficili”

Fabio Quartararo ad Aragon per blindare la leadership nel Mondiale. Franco Morbidelli vuole chiudere al meglio questa stagione con risultati importanti negli ultimi cinque GP.

Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (getty images)

Fabio Quartararo e Franco Morbidelli sono pronti per un altro week-end all’attacco sul circuito di Aragon. Il francese del team Yamaha Petronas SRT, reduce dal nono posto di Le Mans, conserva la leadership in classifica con 10 punti di vantaggio su Joan Mir. Nonostante non sia mai salito sul podio di Aragon, è fiducioso di poter mettere insieme un’altra bella prestazione e continuare a lottare per il titolo iridato. Il compagno di squadra Morbidelli, dopo la caduta di Le Mans, vuole puntare ad un altro podio stagionale, pur consapevole di essere ormai fuori dalla sfida mondiale.

L’occasione è troppo ghiotta per sprecarla: Fabio Quartararo comanda la classifica iridata a cinque GP dal termine del campionato. Il doppio appuntamento al MotorLand di Aragon potrebbe essere decisivo per la rincorsa al Mondiale. “Siamo in una buona posizione, non abbiamo davvero bisogno di cambiare nulla con la moto. È una pista che potrebbe essere un po’ difficile per noi, ma abbiamo la motivazione in più di essere lì per lottare per un ottimo risultato. Stiamo lottando per il campionato, lo scorso fine settimana siamo riusciti ad aumentare il nostro vantaggio in condizioni difficili e quindi penso che possiamo fare davvero bene anche questo fine settimana”.

Franco Morbidelli è sesto in classifica con un gap di 38 punti. Se la corsa al trionfo iridato sembra ormai difficile, il pilota italobrasiliano ha voglia di chiudere in crescendo questa stagione già da incorniciare. “Adoro il circuito MotorLand Aragón. Ho vinto lì nel 2017 quando ero nella classe Moto2 e penso che quest’anno possiamo fare davvero un buon lavoro. È un peccato che non ci andiamo con risultati migliori dalla Francia, ma siamo stati super veloci a Le Mans e dobbiamo portare questa velocità con noi ad Aragón questo fine settimana. Non credo che dovremo cambiare molto sulla moto, ovviamente dobbiamo vedere come sono le condizioni, ma penso che sarà un buon GP per noi”.

Franco Morbidelli (Getty Images)
Franco Morbidelli (Getty Images)