Marko svela la line up Alfa Romeo e la verità su Verstappen

Il talent scout Marko sembra già sapere molto della F1 del prossimo futuro, tanto da rivelare la line-up 2021 dell’Alfa Romeo e altri dettagli.

KImi Raikkonen (Foto Alfa Romeo)
Kimi Raikkonen (Foto Alfa Romeo)

Helmut Marko ne sa una più del libro. Da sempre. E ovviamente anche in questa occasione non si è smentito. E’ chiaro che muoversi nel paddock aiuta a carpire notizie ed indiscrezioni e l’ex pilota austriaco è decisamente uno che la passeggiata tra le ospitalità dei team la vive molto.

“Conosco quali sono i driver sul mercato e so chi ha contattato chi”, ha dichiarato a Sport 1 con piglio da “padrino”. Secondo le sue competenze da insider, sarebbe dunque fatta per Mick Schumacher e Kimi Raikkonen in Alfa Romeo. “Sono un’ottima combinazione”, ha sottolineato facendo intendere che Iceman dovrà svolgere il ruolo di padre putativo essendo il 21enne un diesel alle prime armi.

Il 77enne di Graz ha poi rivelato un’altra news esclusiva, ovvero che oltre ad Albon, anche Antonio Giovinazzi, che dunque sarà l’agnello sacrificale del Biscione, ha rischiato di non poter partecipare al GP della Germania a causa del suo presunto caso di positività al Covid.

Sempre a proposito di Schumi Jr. il cacciatore di talenti degli energetici ha spiegato perché il Gruppo non lo abbia mai preso in considerazione per schierarlo con i suoi Junior. “Noi aiutiamo chi non ha grossa disponibilità economica e lui non ha mai avuto bisogno di quel supporto”, ha tagliato corto.

Infine, Marko ha chiarito un punto piuttosto discusso dopo l’annuncio del ritiro di Honda, ovvero la presunta clausola di uscita dalla squadra di Max Verstappen in caso di scarsa competitività. “Non esiste alcuna postilla”, ha voluto precisare il manager, sottolineando come alla base della loro collaborazione ci sia una volontà condivisa di tornare a vincere come in epoca Vettel.  E in fin dei conti è su questo che stanno investendo sacrificando gli altri giovani della scuderia, vissuti e visti quasi come figuranti intercambiabili.

Verstappen (Getty Images)
Max Verstappen (Getty Images)

Chiara Rainis