Fernando Alonso è tornato: ecco i suoi primi giri sulla Renault (VIDEO)

Un anno e mezzo dopo il suo ultimo test, Fernando Alonso torna al volante di una monoposto di Formula 1, la Renault, sul suo circuito di casa a Barcellona

Fernando Alonso sulla Renault nel test a Barcellona (Foto dal profilo Twitter ufficiale della Renault F1)
Fernando Alonso sulla Renault nel test a Barcellona (Foto dal profilo Twitter ufficiale della Renault F1)

Eccolo qui, Fernando Alonso III. Il Re delle Asturie comincia la sua terza vita in Formula 1 con un test al volante della Renault RS20 sul circuito di Barcellona. Certo, si tratta solo di una giornata concessa dal regolamento per le riprese video, quindi limitata ad appena cento chilometri (poco più di venti giri) con gomme dimostrative Pirelli.

Ma il momento è comunque emozionante, e non potrebbe essere altrimenti. “Dopo due anni senza salire su una Formula 1, è un nuovo inizio”, racconta lo spagnolo. Dopo diversi giorni di simulatore, Nando può ritrovare le sensazioni della guida: “Mi devo riabituare alla velocità, alla frenata, alla curva, a molti aspetti che mi sorprendono di nuovo. È speciale”.

Vent’anni dopo, il nuovo inizio di Alonso

E poi la mente vola ai ricordi, legati al suo circuito di casa, dove ottenne anche la sua ultima vittoria nel 2013: “Il mio primo test con la Benetton, nel 2000, fu proprio a Barcellona. Ora ritorno sullo stesso circuito, vent’anni dopo. Ed è una delle ultime opportunità con una macchina marchiata Renault, perché dall’anno prossimo cambierà nome”, infatti verrà ribattezzata Alpine.

Era da un anno, sei mesi e undici giorni, per la precisione dal test in Bahrein nel 2019, che Alonso non guidava una monoposto di Formula 1. E, naturalmente, questo è solo l’inizio. Il team principal Cyril Abiteboul ha già anticipato che è in vista un secondo test, stavolta con la vettura 2018, ma senza limiti di chilometraggio. Bentornato, Fernando!

Fernando Alonso (Foto Fred Tanneau/Afp/Getty Images)
Fernando Alonso (Foto Fred Tanneau/Afp/Getty Images)