MXGP Spagna, Gara 2: Prado fa il bis, Gajser scappa da Cairoli

In Spagna, in MXGP è ancora Jorge Prado a dominare la scena. Gajser però grazie ad un altro podio ha allontanato ancora di più Cairoli in classifica.

Jorge Prado (Getty Images)
Jorge Prado (Getty Images)

Dopo la prima gara dominata da Jorge Prado dall’inizio alla fine c’era grande attesa per la seconda manche soprattutto per la sfida al vertice della classifica iridata tra Tim Gajser e Tony Cairoli.

Al via subito scatto fulmineo di Prado che si è preso la testa del gruppo davanti a Gajser, Febvre e Cairoli. Il talento di Patti però è apparso subito in difficoltà tanto che è stato superato da Seewer e Coldenhoff in rapida successione.

Grande finale di stagione per Prado

Primi giri intensi in vetta con una bella battaglia tra Prado e Gajser insediati a loro volta da Febvre. Nel finale però lo sloveno commette un errore finendo lungo, regalando così il successo indisturbato allo spagnolo che può così bissare la vittoria ottenuta in Gara 1.

Nelle ultime tornate, dietro, Cairoli tiene botta dal ritorno di Desalle e chiude al 6° posto. Davanti dietro Prado chiudono nell’ordine: Gajser, Febvre, Coldenhoff e Seeweer. Per effetto di questi risultati ora lo sloveno ha un vantaggio nella classifica iridata di 24 punti sul rider siciliano.

Grande balzo in avanti in classifica anche da parte di Jorge Prado, che ora è a 52 punti da Gajser. Lo spagnolo paga purtroppo un brutto inizio di stagione sul quale ha pesato anche un infortunio.

Classifica iridata

  1. Tim Gajser 441
  2. Antonio Cairoli 417
  3. Jeremy Seewer 396
  4. Jorge Prado 389
  5. Glenn Coldenhoff 375

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

1-1 for Jorge Prado on home soil! 🔥 He wins the MXGP of Spain in epic fashion! 🇪🇸 #MXGPSpain #MXGP #motocross

Un post condiviso da MXGP (@mxgp) in data:

Tony Cairoli e Tim Gajser (Getty Images)
Tony Cairoli e Tim Gajser (Getty Images)