Carmelo Ezpeleta preannuncia un calendario 2021 “normale”

Dorna non ha ancora annunciato il calendario 2021, ma Carmelo Ezpeleta assicura che sarà una stagione normale, spalmata in 8 mesi e gare extra-europee.

L'amministratore delegato della Dorna, Carmelo Ezpeleta, alla conferenza stampa in Qatar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
L’amministratore delegato della Dorna, Carmelo Ezpeleta, alla conferenza stampa in Qatar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

L’emergenza Coronavirus costringe Dorna ad attendere per la diramazione del calendario MotoGP 2021. Solitamente alla fine dell’estate viene ufficializzato il calendario dell’anno successivo, ma l’incertezza della situazione sanitaria costringe a rimandare gli annunci. Tuttavia, Carmelo Ezpeleta ha assicurato ai microfoni di Canal + Francia che Dorna ha praticamente stilato il calendario del prossimo anno. Si tornerà ad una stagione quasi normale, con gare spalmate in otto mesi, dove si continuerà a seguire un rigido protocollo.

“La nostra idea per la prossima stagione è di avere un calendario normale”, ha assicurato l’amministratore delegato di Dorna. “Dovremmo iniziare in Qatar, nel mese di marzo, e finire a Valencia a novembre. Abbiamo molte possibilità, ma l’importante è che abbiamo dimostrato di essere in grado di continuare a correre ovunque nonostante la pandemia, abbiamo dimostrato che il nostro paddock non presenta rischi”. Pochissimi i positivi al tampone all’interno del Motomondiale. Solo alcuni addetti Dorna prontamente isolati nelle scorse settimane, poi un tecnico Yamaha nei giorni passati. E fra i piloti Jorge Martin, di ritorno da una vacanza.

La gratitudine al promotore di Le Mans

Il manager spagnolo ha confermato che in questo momento hanno già “quasi tutte le date” assicurate per il 2021, anche se non può ancora offrire un’anteprima di come sarà il calendario per il prossimo anno: “Non possiamo ancora pubblicare il calendario perché stiamo lavorando con la Formula 1 per evitare coincidenze. Ma l’idea è di avere un calendario che duri otto mesi”. Presente a Le Mans, Carmelo Ezpeleta ha espresso gratitudine al promotore del GP di Francia, Claude Michy, per la sua disponibilità e collaborazione nello stabilire la data del Gran Premio di Francia di ottobre. “È fantastico poter essere qui a Le Mans. Quando è scoppiata la pandemia, abbiamo iniziato a discutere di cosa fare con Claude Michy, che è uno straordinario promotore. Nonostante le difficoltà abbiamo trovato il modo di venire qui ad ottobre e siamo molto felici”.

L'amministratore delegato della Dorna, Carmelo Ezpeleta, alla conferenza stampa in Qatar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
L’amministratore delegato della Dorna, Carmelo Ezpeleta, alla conferenza stampa in Qatar (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)