Valentino Rossi: “Che peccato in Catalogna, ma ora so che sono da podio”

Valentino Rossi si rammarica ancora per la caduta in Spagna, ma ora nelle prossime gare vuole provare a chiudere sempre sul podio.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi è stato sicuramente uno dei piloti più delusi dal weekend catalano. Il Dottore, infatti, è caduto in gara proprio mentre era 2° alle spalle di Quartararo lottando con il francese per la vittoria. Lo zero rimediato in Spagna ha ricacciato il #46 all’11° posto nella classifica iridata, a 50 punti dal leader.

Un vero peccato per Vale, che dopo aver annunciato il suo approdo al Team Petronas sperava di poter festeggiare questa notizia con un podio. Il rider di Tavullia a questo punto spera di chiudere dignitosamente il proprio campionato provando a vincere almeno una gara da qui alla fine del 2020.

Valentino Rossi: “Le Mans è una pista che mi piace”

Valentino Rossi in vista del prossimo GP ha così affermato: “Sicuramente il risultato finale in Catalogna è stato un peccato, ma la cosa positiva che ci portiamo dietro è che siamo abbastanza veloci per lottare per il podio e penso che possiamo provare a fare qualcosa del genere anche durante il Gran Premio di Francia”.

Il Dottore ha poi proseguito: “Le Mans è una pista che mi piace molto e di solito qui siamo competitivi. L’obiettivo è continuare il lavoro che abbiamo fatto in Catalogna e lottare di nuovo al vertice. Faremo del nostro meglio per lottare per il podio. Speriamo che il tempo sia, se non buono, almeno costante, così potremo essere preparati per la gara di domenica”.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Saturday training at the MotoRanch with @daineseofficial Flat track experience and @vr46ridersacademyofficial 📸 @camilss

Un post condiviso da Valentino Rossi (@valeyellow46) in data:

MotoGP - Valentino Rossi (Getty Images)
MotoGP – Valentino Rossi (Getty Images)