Un nuovo circuito è pronto per entrare nel calendario della Formula 1

Nel calendario del Mondiale di Formula 1 sta per entrare un nuovo circuito, quello di Rio de Janeiro, che dovrebbe ospitare il Gran Premio del Brasile

Una fase di gara del Gran Premio del Brasile di F1 a San Paolo (Foto Studio Colombo/Ferrari)
Una fase di gara del Gran Premio del Brasile di F1 a San Paolo (Foto Studio Colombo/Ferrari)

Nel calendario della Formula 1 sta per fare il suo ingresso anche Rio de Janeiro. O meglio, il suo ritorno, perché la città carioca aveva ospitato già dieci edizioni del Gran Premio del Brasile del massimo campionato automobilistico negli scorsi decenni, per la precisione nel 1978 e poi dal 1981 al 1989.

Stavolta, però, il circuito che ospiterebbe l’appuntamento brasiliano della serie regina, sostituendo la precedente sede di San Paolo, non sarebbe più quello storico di Jacarepaguà, bensì un nuovo tracciato permanente a Deodoro, un quartiere nella zona ovest di Rio. La testata specializzata brasiliana O Diario Motorsport ha rivelato che l’amministratore delegato della Formula 1, Chase Carey, ha inviato una lettera al governatore locale Claudio Castro, in cui ha confermato il raggiungimento di un accordo tra Liberty Media, l’organizzatrice del Mondiale a quattro ruote, e il promotore Rio Motorsports.

Trovato l’accordo tra la Formula 1 e Rio de Janeiro

“Scrivo per aggiornarvi che abbiamo ora finalizzato gli accordi per una gara con Rio Motorsport Llc, che ospiterà, organizzerà e promuoverà gli eventi della F1 a Rio de Janeiro“, avrebbe scritto Carey. “Questi accordi sono pronti per l’esecuzione e l’annuncio da parte della F1 una volta che tutte le necessarie licenze saranno concesse dalle autorità relative”.

Le autorità a cui fa riferimento Carey sono l’Inea e la Ceca, che dovranno dare l’approvazione a livello ambientale per l’autodromo: il timore è quello di un potenziale impatto ecologico sull’ecosistema della vicina foresta di Comboata. Se anche i rischi per l’ambiente saranno scongiurati, allora il Gran Premio di Formula 1 a Rio de Janeiro potrà davvero ricevere il semaforo verde definitivo.

Una fase di gara del Gran Premio del Brasile di F1 a San Paolo (Foto Studio Colombo/Ferrari)
Una fase di gara del Gran Premio del Brasile di F1 a San Paolo (Foto Studio Colombo/Ferrari)