Superbike Magny-Cours, classifica Gara 1: trionfa Rea, 5° Redding

I risultati della Gara 1 Superbike del round di Magny-Cours: la classifica finale e l’ordine di arrivo della prima manche in Francia.

Jonathan Rea
Jonathan Rea (foto Kawasaki Racing Team WorldSBK)

È appena terminata Gara 1 SBK a Magny Cours. La vittoria è stata conquistata da Jonathan Rea in una manche difficile a causa della pioggia. Ma la pista bagnata non spaventa il campione della Kawasaki, che si avvicina al sesto titolo.

Sul podio con Johnny ci vanno anche Loris Baz del team Ten Kate Yamaha e Alex Lowes, secondo pilota ufficiale Kawasaki. Quinto posto agguantato da Scott Redding nel finale. Il rider Aruba Racing Ducati chiude dietro al teammate Chaz Davies e davanti a Toprak Razgatlioglu.

LEGGI ANCHE -> Superbike Magny-Cours, classifica Superpole: BMW sorprende tutti

SBK Magny Cours 2020: diretta live Gara 1

-21 – Alla partenza subito colpo di scena con le BMW entrambe scivolate. Sykes e Laverty partivano dalle prime due posizioni e si sono ritirati immediatamente. Rea si mette in testa, seguito da Lowes, Gerloff, van der Mark e Baz.

-20 – Gerloff passa Lowes e prova a inseguire Rea, che ha oltre mezzo secondo di vantaggio. Anche Baz passa Lowes ed è terzo. Ducati sesta con Davies e settima con Rinaldi.

-19 – Gerloff ha ripreso Rea e gli dà battaglia. Verso fine giro Baz lo supera, l’americano è particolarmente aggressivo e rischia di fare errori.

-18 – Baz lotta con Rea e c’è Gerloff lì vicino. Intanto Redding è decimo, sul bagnato fatica.

-17 – Rea guida la corsa tallonato da Baz e Gerloff. Quarto Lowes, staccato di qualche metro e con del margine su van der Mark. Sesto Davies davanti a Razgatlioglu, Haslam, Rinaldi e Redding.

-15 – Caduta per Gerloff, che peccato! Forse si è preso qualche rischio di troppo. Rea sempre leader con Baz attaccato. Terzo Lowes.

-12 – Rea ancora davanti a Baz con mezzo secondo di vantaggio. Haslam ha passato Razgatlioglu in sesta posizione e c’è Rinaldi che si avvicina alla coppia.

-8 – Rea mantiene mezzo secondo su Baz, che non molla. Sempre terzo Lowes. Van der Mark era quarto ed è caduto, risale sulla Yamaha ma perde tante posizioni.

-7 – Redding settimo, ha passato Rinaldi. Razgatlioglu supera Haslam, è quinto.

-6 – Rea ha 1″9 su Baz, allunga.

-5 – Rea ha 2″ su Baz e gestisce. Redding si è avvicinato alla coppia Razgatlioglu-Haslam. Qualche secondo dietro Rinaldi. Fores e Mercado in top 10.

-2 – Baz a 2″5 da Johnny. Redding va lungo e perde qualche metro su Razgatlioglu e Haslam, che continuano a lottare. Leon passa Toprak e Scott si riavvicina.

-1 – Razgatlioglu infila Haslam, bellissima battaglia. Il pilota Honda cade e lascia strada agli inseguitori.

TRIONFA REA, DAVANTI A BAZ E LOWES! QUARTO DAVIES, PRECEDE REDDING E RAZGATLIOGLU.

Superbike Magny-Cours 2020, risultati Gara 1: classifica e ordine di arrivo