SBK Magny-Cours: Jonathan Rea cade e perde la strada dei box (VIDEO)

Scena divertente a Magny Cours nel corso delle FP3. Jonathan Rea cade e perde la strada dei box. Ci pensa un marshall ad indicargli la retta via.

Jonathan Rea sul circuito di Magny Cours dopo l’incidente nelle FP3

Il maltempo ha continuato a imperversare sulla pista di Magny Cours fino a stamattina. La giornata del venerdì è stata caratterizzata da pioggia costante, per poi tornare in scena anche nella terza sessione di prove libere della Superbike.

Il pilota locale, Loris Baz, si è adattato meglio di chiunque altro a queste difficili condizioni firmando il best lapin 1’48.707 dopo aver completato un totale di 10 giri con la Ten Kate Racing Yamaha, chiudendo davanti alla Kawasaki ufficiale di Alex Lowes (2 ° +0.420) e il nordamericano Garret Gerloff (3 ° +0.417), che ieri ha già dimostrato le sue grandi capacità di guida sotto la pioggia guidando la combinata venerdì.

Jonathan Rea, che ha conquistato il terzo posto nella Superpole, non è stato in grado di impostare alcun tempo nelle FP3. Il pilota del Kawasaki Racing Team è caduto mentre tentava il suo primo attacco al cronometro, scivolando in curva 7. Per fortuna il pentacampione è rimasto illeso ed è tornato ai box a bordo della sua Kawasaki Ninja ZX-10RR, ma il viaggio è durato circa 10 minuti dal momento che il nordirlandese ha perso la bussola. Fino a quando un commissario non ha spiegato dettagliatamente il modo corretto di tornare al paddock, immagini che sono state riprese dalle telecamere del canale ufficiale SBK e postate sui social.