Ferrari, arrivano anche le novità tecniche per dare una mano a Vettel

Finalmente la Ferrari pensa anche a Sebastian Vettel: nella sua gara di casa al Nurburgring è in arrivo un nuovo fondo vettura che lo aiuterà

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Nonostante il treno del titolo mondiale sia ormai perso da tempo, la Ferrari vuole cercare perlomeno di salvare il salvabile in questa disastrosa stagione 2020. Per questo motivo il team principal Mattia Binotto e i suoi hanno predisposto un programma di aggiornamenti tecnici costanti, che porteranno nuovi pezzi sulla SF1000 ad ogni Gran Premio, nel tentativo di farle risalire almeno timidamente la china della classifica.

In Russia, a Sochi, si sono viste le prime novità, sull’ala anteriore e sulle paratie di quella posteriore, e per Charles Leclerc la situazione sembra essere leggermente migliorata, come dimostra il sesto posto al traguardo. Tuttavia l’obiettivo di questi primi sviluppi non era quello di abbassare i tempi sul giro, ma di migliorare la confidenza dei piloti, rendendo più stabile il carico aerodinamico ed evitandone le fluttuazioni.

Un nuovo fondo vettura per Vettel

Alla prossima gara, quella del Nurburgring, è atteso un ulteriore aggiornamento, stavolta più orientato sulle prestazioni: il sito specializzato tedesco F1 Insider rivela che si tratterà di un nuovo fondo vettura, studiato dagli ingegneri di Maranello per stabilizzare il retrotreno. Una modifica di cui dovrebbe beneficiare soprattutto proprio il pilota che giocherà in casa, Sebastian Vettel.

Lui, più del suo compagno di squadra, si è lamentato fin dall’inizio della stagione dell’instabilità del posteriore, che gli impedisce di usare lo sterzo con l’aggressività che lui ama. Se questa novità coglierà nel segno, allora nelle tappe successive dovrebbe arrivare anche un nuovo diffusore. Insomma, una serie di sviluppi che dovrebbero essere benvenuti e invertire la rotta per il quattro volte iridato, che sembrava finora precipitato in una crisi senza uscita e si sentiva già separato in casa alla Rossa.

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)