Superbike, Xavi Fores annuncia: “Lascerò il team Puccetti”

Xavi Fores team kawasaki puccetti
Xavi Fores (foto Kawasaki Puccetti Racing)

Xavi Fores non correrà più con il team Kawasaki Puccetti Racing nel 2021. I round di Magny-Cours ed Estoril saranno gli ultimi dell’esperto pilota spagnolo con la squadra di Manuel Puccetti.

È stato lo stesso Fores ad annunciare sul suo profilo ufficiale Facebook la separazione dalla struttura italiana al termine del campionato mondiale Superbike 2020: “Attraverso questo comunicato informo che nel 2021 non farò parte del team Puccetti Racing nel WorldSBK. È un peccato che questo progetto non sia andato come tutti speravamo e voglio ringraziarvi per il vostro sforzo. Loro si aspettavano di più da me e io da loro. Vi auguro il meglio in futuro e naturalmente daremo il 100% fino all’ultima gara di questa stagione. Presto potrò dire quale sarà il mio futuro“.

In effetti i risultati ottenuti dal rider spagnolo con la squadra di Manuel Puccetti non sono stati positivi nel 2020. Dopo quelli straordinari conquistati l’anno scorso con Toprak Razgatlioglu, ci si aspettava qualcosa di non così diverso da quanto abbiamo visto finora. Fores ha chiuso una gara in top 10 solamente ad Aragon, quando ha ottenuto l’ottavo posto nella prima manche. Solo 37 i punti messi insieme dal pilota 35enne nei sei round SBK disputati.

Da vedere cosa farà Fores nel 2021. Per quanto riguarda il futuro rider del team Kawasaki Puccetti Racing, da non escludere una promozione di Lucas Mahias del Mondiale Supersport. Un’altra opzione può essere Eugene Laverty, scaricato dalla BMW e già sondato da Manuel Puccetti lo scorso anno.