MXGP Lombardia, Gara2: Cairoli terzo allunga nel Mondiale e sogna il 10°

Grande gara di Tony Cairoli in Lombardia che con il suo 3° posto allunga in campionato su Tim Gajser che ha chiuso in 8a posizione.

Tony Cairoli (Getty Images)
Tony Cairoli (Getty Images)

Tony Cairoli da qualche anno rincorre il sogno di vincere il suo 10° Mondiale così da consacrarsi definitivamente come il più grande pilota di motocross di tutti i tempi. Durante la prima manche del GP di Lombardia il rider siculo ha portato a casa un ottimo terzo posto che gli permette di consolidare il proprio primato in campionato.

Il suo primo inseguitore, quel Tim Gajser che ha dominato la stagione 2019, ha chiuso solo 8° regalando altri 7 punti al campione siciliano. Alla luce di questi risultati Cairoli comanda la classifica sullo sloveno con un vantaggio di 14 punti sullo sloveno.

Seweer temibile per il Mondiale

Gara 1 è stata vinta da Jeremy Seewer, lo svizzero è da tenere d’occhio visto che al momento è 3° in campionato a 25 punti da Cairoli e si candida seriamente per essere tra i protagonisti di questo campionato. Ottimo secondo posto, invece, per il rookie Jorge Prado.

Le emozioni della prima gara si sono consumate tutte o quasi nei primi giri quando Seewer si è preso la testa della corsa senza più mollarla nonostante qualche tentativo di Prado. Dietro di loro, invece, Cairoli si è quasi subito preso la terza piazza, ma troppo distante dai primi 2 e da chi lo seguiva è rimasto lì sino a fine GP gestendosi. Buon 11° posto per l’altro italiano, Alessandro Lupino.

Antonio Russo

Antonio Cairoli (Getty Images)
Antonio Cairoli (Getty Images)