Morbidelli: “Rossi? Bello avere un compagno di un calibro diverso”

Franco Morbidelli è pronto ad accogliere nel team Valentino Rossi come suo nuovo compagno di squadra. Il rider italo-brasiliano vuole lottare con lui.

Franco Morbidelli (Getty Images)
Franco Morbidelli (Getty Images)

Franco Morbidelli nella giornata di oggi è apparso praticamente imbattibile sulla pista di Barcellona. Il rider italo-brasiliano sembra poter dire la sua non solo per la gara di domani, ma anche per quanto concerne il titolo iridato visto il suo distacco risicato dalla vetta.

Come riportato da Sky Sport, Franco Morbidelli ha così affermato: “È una bellissima sensazione fare la pole in MotoGP. Avevo tanta voglia di andare forte oggi. Mi sentivo molto carico e già dal primo time attack ho visto che potevo fare un buon lavoro. Sono partito subito concentrato, abbiamo lavorato bene anche in FP4, quindi sono molto contento della giornata di oggi”.

Morbidelli: “Spero di poter fare una bella gara”

L’italiano ha poi proseguito: “Mi sentivo davvero carico dal primo momento. È stato molto bello, ho sbagliato pochissimo. Per la gara siamo messi bene, il ritmo è buono. Devo vedere gli altri come stanno messi, ma io mi sento abbastanza bene con la soft. Ieri però sono andato abbastanza bene anche con la media. Spero di poter fare una buona partenza e una bella gara”.

Infine Morbidelli ha così concluso: “La Yamaha sta andando molto bene in curva e fortunatamente ci sono più curve che rettilinei in tanti circuiti. Per quanto riguarda il mio compagno di squadra l’anno prossimo sarà una bella gatta da pelare perché Vale è fortissimo e sarà un compagno di squadra tosto da battere. Sono contento perché è un compagno di squadra un po’ diverso, di un calibro diverso, con il quale ho un rapporto diverso. Gli faccio i complimenti per la firma e gli auguro il meglio e spero di divertirmi e lottare con lui”.

Antonio Russo

Franco Morbidelli (Getty Images)
Franco Morbidelli (Getty Images)