F1 Russia, Qualifiche: tempi e classifica finale

(Mercedes Twitter)

Terminate le qualifiche di Russia, caratterizzate da una bandiera rossa. Nuovo disastro della Ferrari con tanto di incidente per Vettel.

Con dei nuvoloni minacciosi in cielo Γ¨ partita la sessione di qualifica sul circuito di Sochi.

Q1 – Al semaforo verde subito dentro la Williams di George Russell, quindi via via tutti gli altri, Mercedes in testa.

1’32″656 per Valtteri Bottas, seguito dalla Racing Point di Sergio Perez e dalla McLaren di Carlos Sainz. Lewis Hamilton sale in seconda piazza a tre decimi dal compagno. Sesta la Ferrari di Charles Leclerc e quattordicesima quella di Sebastian Vettel. Virtualmente fuori le due Alfa Romeo. A 4′ dal termine Nicholas Latifi Γ¨ l’unico senza crono.

Bandiera a scacchi! Bottas resta davanti ad Hamilton e a Daniil Kvyat, autore di un ottimo ultimo giro. Ferrari salve per un soffio. Kimi Raikkonen ultimo e ovviamente eliminato con l’Alfa Romeo.

Q2– Tutti subito in pista. Le Mercedes e la Red Bull di Verstappen sono le uniche con gomme medie.
1’32″218 per la Renault di Daniel Ricciardo, poi Sainz e Perez. A 4′ dal termine Ham Γ¨ 15Β° in quanto gli Γ¨ stato cancellato un riscontro per essere uscito di pista con le quattro ruote.

Colpo di scena! Incidente per Vettel e bandiera rossa. Hamilton rischia di essere eliminato! spavento per Leclerc che in accelerazione si Γ¨ trovato davanti la Rossa del compagno di squadra.

Si riparte con 2′ a disposizione. Albon in testa prende il largo, Kvyat fa da tappo per rallentare Hamilton. L’inglese per un attimo perde il posteriore.
Ham risale il quarta piazza. Eliminato Leclerc.

Q3 – Si parte per l’ultima fase. 1’32″364 per Ricciardo, poi Sainz e Ocon.

1’32″184 per Bottas, ma arriva Ham con un 1’31″391.
Pole mostruosa di Lewis Hamilton in 1’31″304 seguito da Max Verstappen e Valtteri Bottas.

(Mercedes Twitter)