MotoGP Catalunya, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Tempi e classifica delle Prove Libere 2 del GP di Catalunya 2020. Miglior tempo di Franco Morbidelli che sembra in ottima forma nella prima giornata. Valentino Rossi 9°.

Maverick Vinales
Maverick Vinales in Catalunya (getty images)

Seconda sessione di prove libere al via sul circuito di Catalunya, dopo che al mattino Fabio Quartararo ha segnato il best lap. Si comincia subito con tempi molto straordinari, con Franco Morbidelli che ferma il cronometro in 1’40″5. Anche stavolta le Ymaha M1 si stanno rivelando molto competitive sul giro secco, nonostante il lungo rettilineo del Montmelò che causa perdita di terreno per la casa di Iwata. Cadute per Johann Zarco, Stefan Bradl, Franco Morbidelli e Iker Lecuona, fortunatamente senza nessuna conseguenza.

Le Suzuki lamentano una mancanza di grip e sembrano soffrire le temperature più basse degli altri week-end (33° C), ma Joan Mir prova con una seconda moto e piazza un buon 1’40″4. Andrea Dovizioso scopre di andare meglio con la media al posteriore piuttosto che con la soft, ma viaggia su tempi piuttosto lontani dai migliori, pur guadagnando l’accesso al Q2 provvisorio.

Nel time attack finale è Franco Morbidelli a siglare il miglior tempo in 1’39″7 seguito da Johann Zarco a 109 millesimi e Brad Binder a 219 millesimi. Valentino Rossi 9° ed entra anche lui tra i primi dieci.

POS # RIDER GAP
1
21
F. MORBIDELLI
1:39.789
2
5
J. ZARCO
+0.109
3
33
B. BINDER
+0.219
4
12
M. VIÑALES
+0.419
5
30
T. NAKAGAMI
+0.623
6
36
J. MIR
+0.652
7
44
P. ESPARGARO
+0.685
8
73
A. MARQUEZ
+0.689
9
46
V. ROSSI
+0.713
10
42
A. RINS
+0.749