Dovizioso: “Vi spiego il mio problema con questa Ducati”

Andrea Dovizioso ha provato a spiegare quali problemi di guida sta riscontrando con la Ducati di questa stagione, così complicata da portare al limite.

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

Andrea Dovizioso è pronto a correre a Barcellona. Il rider italiano è ancora in testa alla classifica iridata, nonostante abbia un solo punto di vantaggio sulla coppia Yamaha formata da Quartararo e Vinales.

Durante la conferenza stampa Dovizioso ha così affermato: “A parte l’Austria o Jerez non sono mai stato così veloce come in passato quindi un po’ mi sorprende il fatto di essere primo in classifica generale. Però un po’ tutti stanno trovando delle difficoltà ed è per questo che il punteggio medio è abbastanza basso. Nessuno riesce ad essere consistente in ogni gara. Purtroppo il mio feeling con la moto non è ancora al meglio, ma noi sappiamo cosa dobbiamo cambiare. Non so se riusciremo ad essere competitivi qui a Barcellona, a me piace questo circuito, ma qui il grip è diverso”.

Dovizioso: “Per troppe gare non sono riuscito a stare con i primi”

Il pilota della Ducati ha poi proseguito: “Non sono più in grado di frenare come facevo prima. Sto cercando di cambiare, ma non è istintivo. Ancora non sono così forte da quel punto di vista. Io penso che la forza e la consistenza sarà un punto forte e sarà importante essere sempre in top-5 per vincere il titolo”.

Infine Dovizioso ha così concluso: “Con le gomme che abbiamo quest’anno nessuno sa come andremo questo weekend. Per essere più veloce devo essere più liscio e frenare meno. Sono contento di essere a Barcellona perché il tracciato mi piace moltissimo. Il mio problema è il feeling con le gomme. Per troppe gare non sono riuscito a lottare per le prime posizioni e quindi devo lavorare sulla mia velocità.

Antonio Russo

Dovizioso (Getty Images)
Dovizioso (Getty Images)