Alex Marquez: “Vi dico in cosa devo ancora migliorare”

Alex Marquez sta crescendo gara dopo gara, ma è consapevole che ci sono alcuni aspetti in cui ancora deve crescere molto su questa Honda.

Alex Marquez (Getty Images)
Alex Marquez (Getty Images)

Alex Marquez è pronto ad un altro weekend di MotoGP. Il rider spagnolo spera presto di poter entrare anche lui nel lotto dei migliori per poter lottare per qualcosa di importante. Per ora però si accontenta del 7° posto ottenuto a Misano (suo miglior piazzamento in MotoGP) e punta a fare ancora meglio nel GP di casa.

Durante la conferenza stampa Alex Marquez ha così dichiarato: “Questa stagione è stata un po’ difficile per noi certo. A Misano siamo andati bene anche nei test. La cosa importante è fare più chilometri possibile per imparare. La situazione è un po’ particolare, dobbiamo cercare di lavorare in qualifica perché sul passo non sono messo male e l’ho dimostrato nelle ultime gare”.

Alex Marquez: “Mio fratello è qui? Per me non cambia niente”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Questa moto è difficile, ma sicuramente come tutte le moto anche questa ha dei punti forti, bisogna solo capire come sfruttarla al meglio. Tutte le moto stanno avendo delle ottime performance. La Honda ha un ottimo potenziale, ma dobbiamo capirla un po’ di più. Mio fratello era qui oggi e tornerà anche nei prossimi giorni, ma sarà come tutte le altre gare, non cambia niente per me, ci sentiremo a telefono come sempre”.

Infine Alex Marquez ha così concluso: “In qualifica abbiamo un bel po’ di problemi, mentre in gara abbiamo un buon passo. Per vincere il titolo in MotoGP bisogna sfruttare bene alcuni punti della moto come il posteriore. Abbiamo dei problemi con le gomme e poi devo cambiare anche il mio stile per provare a lottare con i primi”.

Antonio Russo

Marquez (Getty Images)
Marquez (Getty Images)