MotoGP, Valentino Rossi pensa al titolo: “Non sono lontano dalla vetta”

Viene da un inaspettato ritiro, dunque Valentino Rossi a Montmelò cercherà di riscattarsi. Il nove volte campione del mondo è fiducioso per questo GP.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Dopo il podio sfiorato nella prima gara di Misano, nella seconda è arrivato un deludente ritiro a causa di una caduta e Valentino Rossi è scivolato a -26 da Andrea Dovizioso.

Adesso c’è subito il Gran Premio di Catalunya per provare a riscattarsi. Il Dottore spera di vivere un buon weekend a Montmelò, dove ha vinto per dieci volte tra 125, 250 e 500/MotoGP. Il livello della griglia è molto elevato e non sarà facile, però il 41enne pesarese vorrà essere all’altezza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Dovizioso rilancia: “Per giocarci il titolo non possiamo perdere tempo”

Valentino Rossi carico per il GP Catalunya 2020

Rossi al sito ufficiale Yamaha ha parlato delle sue sensazioni in vista dell’appuntamento di Montmelò: «Quella di Barcellona è una pista che mi piace molto, ma è diversa da Misano. L’asfalto e le condizioni saranno diversi, ma penso che potremo fare un buon weekend di gara lì».

Valentino pensa di avere ancora delle chance concrete di poter ambire al titolo MotoGP 2020, però in Catalunya deve evitare passi falsi: «È importante prendere alcuni punti. Non sono così lontano dalla vetta della classifica e il campionato è ancora aperto. Questa stagione è stata pazza e ci sono ancora molte gare in arrivo, quindi faremo del nostro meglio».

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Dainese)