MotoGP, Crutchlow sfortunato: nuovo infortunio per il pilota LCR

La malasorte continua a colpire Cal Crutchlow, incappato in un nuovo problema fisico che potrebbe fargli saltare il weekend MotoGP di Montmelò.

Cal Crutchlow MotoGP
Cal Crutchlow (Getty Images)

Un campionato MotoGP davvero travagliato e sfortunato per Cal Crutchlow, che continua ad avere problemi fisici. Oggi il team LCR Honda ha fatto un comunicato ufficiale per fornire un aggiornamento:

«Come da programma, oggi è arrivato in BCN e si è recato dal Dr. Xavier Mir per un controllo finale dell’avambraccio destro. La cicatrice sembra essere in via di guarigione ed è in condizioni molto migliori rispetto alla scorsa settimana. Sfortunatamente, al suo arrivo al Circuit de Catalunya, Cal è scivolato mentre usciva dalla cabina per i test PCR, rompendosi i legamenti della caviglia sinistra, come confermato dal dottor Max Ibañez, membro del team del dottor Mir. Tuttavia, lui e il team faranno del loro meglio per iniziare regolarmente il Catalan GP di venerdì».

Rottura dei legamenti della caviglia sinistra per Crutchlow e ciò potrebbe non consentirgli di correre a Montmelò. Ovviamente ci proverà, però solo salendo sulla moto e girando in pista potrà rendersi conto se può farcela o meno a reggere il weekend. La sfortuna sembra continuare ad accanirsi nei confronti dell’esperto pilota inglese, il cui 2021 non è ancora definito.