MotoGP Emilia Romagna, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Tempi e classifica della seconda sessione di prove libere del GP di San Marino 2020. Chiude al comando KTM con Brad Binder, Valentino Rossi fuori dalla top-10.

Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia (foto Twitter)

Honda perde pezzi e anche Stefan Bradl deve rinunciare al week-end a causa di un recente intervento subito al braccio. HRC scenderà in pista a San Marino con due soli piloti: Alex Marquez e Takaaki Nakagami. Nelle FP2 tutti i team stanno calibrando al meglio la strategia gomme in vista della gara, Pecco Bagnaia ha provato a montare la media al posteriore, ma non sembra rilasciare dei buoni feedback.

Valentino Rossi prova la hard all’anteriore e la media al posteriore, ma ha difficoltà a rientrare tra i primi dieci, scivolando fino all’ultima posizione prima di montare la soft e tentare il time attack. Caduta di Johann Zarco in curva 2 dopo aver perso l’avantreno. A siglare il primo tempo interessante è Nakagami in 1’31″6 che nel T3 e T4 riesce a fare delle traiettorie spettacolari avvicinandosi al record della pista. Nelle fasi finali ci pensa la KTM di Brad Binder a stanziare il best lap e a precedere tutti. Per il momento restano fuori dalla top-10 Pecco Bagnaia, Valentino Rossi, Jack Miller, Alex Rins e Andrea Dovizioso. Tutto rimandato alla FP3 per decidere chi entrerà direttamente nel Q2.

1
33
B. BINDER
1:31.628
2
30
T. NAKAGAMI
+0.002
3
20
F. QUARTARARO
+0.016
4
12
M. VIÑALES
+0.041
5
44
P. ESPARGARO
+0.071
6
9
D. PETRUCCI
+0.345
7
88
M. OLIVEIRA
+0.404
8
5
J. ZARCO
+0.444
9
36
J. MIR
+0.498
10
63
F. BAGNAIA
+0.510