MotoGP Emilia Romagna, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

Tempi e classifica delle Prove Libere 1 del GP di San Marino. Miglior crono di Fabio Quartararo davanti a Franco Morbidelli e Pol Espargarò.

Fabio Quartararo a Misano (getty images)

La MotoGP riparte per il secondo GP di Misano 2020 con la prima sessione di prove libere. Si ricomincia dalla vittoria di Franco Morbidelli di domenica scorsa, primo successo per lui in classe regina che adesso lo proietta tra i favoriti del week-end. Il layout del tracciato sanmarinese. Nel box Aprilia ricompare Andrea Iannone che seguirà da vicino le prestazioni di Aleix Espargarò e del suo sostituto Bradley Smith. A metà ottobre prevista la sentenza del Tas di Losanna che si esprimerà sull’accusa di doping a suo carico. “La cosa più frustrante è che non posso guidare neppure su una pista normale con una moto stradale”, ha ammesso ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD.

Assenti anche Marc Marquez, alle prese con la riabilitazione dopo il secondo intervento all’omero del braccio destro, e Cal Crutchlow, in seguito all’intervento all’avambraccio per curare un problema di sindrome compartimentale. Il primo crono davvero interessante porta la firma di Franco Morbidelli in 1’32″2, superato dal compagno di box Fabio Quartararo in 1’31″7, confermando come le Yamaha si trovino a proprio agio sul circuito adriatico. Terzo crono per Pol Espargarò che insegue a 120 millesimi.

Le Ducati conquistano la top-10 provvisoria con Andrea Dovizioso e Pecco Bagnaia rispettivamente al settimo e decimo posto. Fuori dai primi dieci Valentino Rossi e Maverick Vinales.

1
20
F. QUARTARARO
1:31.721
2
21
F. MORBIDELLI
+0.090
3
44
P. ESPARGARO
+0.120
4
36
J. MIR
+0.205
5
88
M. OLIVEIRA
+0.244
6
30
T. NAKAGAMI
+0.381
7
4
A. DOVIZIOSO
+0.431
8
5
J. ZARCO
+0.449
9
41
A. ESPARGARO
+0.464
10
63
F. BAGNAIA
+0.689