Parla la mamma di Valentino Rossi (e di Marini): “Il Mondiale? Ci crede”

Stefania Palma, la mamma di Valentino Rossi e di Luca Marini, spinge il suo figlio maggiore verso la permanenza in MotoGP. E il decimo titolo iridato

Valentino Rossi sulla griglia di partenza del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)
Valentino Rossi sulla griglia di partenza del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)

Valentino Rossi è ancora capace di vincere. Lo dicono i risultati delle sue ultime gare, ma lo conferma mamma Stefania Palma. Una che parla poco, ma quando lo fa apre sempre il suo cuore. E quello di suo figlio, con il quale si confida costantemente.

E per questo motivo lei sa bene che il Dottore non ha alcuna intenzione di appendere il casco al chiodo, ma vuole continuare a correre ai livelli che ha ritrovato in questa stagione. “Quando lo ascolto parlare è come sempre, non è cambiato niente da quando era un ragazzino, è piacevole, ti spiega tutto…”, racconta ai microfoni della Gazzetta dello Sport. “Non ha mai parlato di fermarsi. Semmai, non pensava a questo cambiamento, ma di finire la carriera con Yamaha“.

Invece dovrà accontentarsi di passare alla squadra satellite Petronas dalla prossima stagione. Ma poco importa: “Quando fai una cosa che ti piace e ti senti bene ci devi provare, o ti resterà per sempre il rammarico. E comunque è così attivo che troverà una soluzione, uno come lui ha sempre nuove motivazioni, non si avvilisce. Semmai, si adegua all’età. Invecchierà bene”. Vista la classifica, pensare al decimo titolo mondiale non sembra più un tabù: “Secondo me ci ha sempre creduto. Sapeva da sempre le cose che gli mancavano per arrivare a un obiettivo importante, o perlomeno per giocarsela alla pari. Poi, dopo si vedrà”.

Luca Marini verso la MotoGP con Valentino Rossi

Stefania Palma, però, naturalmente è mamma anche di Luca Marini, il fratellino del fenomeno di Tavullia, che in un futuro ormai non troppo lontano potrebbe anche correre con Rossi in MotoGP. “Potrebbe”, conferma lei. “Io non ho mai pensato a un futuro così lontano, sono dell’idea che devi vivere il momento e farlo bene, sennò non ti godi nulla. Adesso però inizia a esserci interesse…”.

E Luca sembra ormai pronto al grande salto, non essendo più solo il fratello d’arte: “Sin da piccolo è uno che quando ci si mette fa le cose per bene, non lascia nulla al caso. Valentino per me è più fantasioso, Luca ancora non ho capito bene che tipo sia. Per lui non è stato semplice affrontare un mondo dove Valentino è così importante. Invece piano piano, zitto zitto, ha fatto tutto quello che doveva fare”.

Leggi anche —> Il sogno del decimo Mondiale: perché ora Valentino Rossi ci crede davvero

Valentino Rossi sulla griglia di partenza del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)
Valentino Rossi sulla griglia di partenza del Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)