Gasly premiato a Milano: “Fin da bambino sognavo di vincere a Monza”

Dopo la sua vittoria al Gran Premio di Monza, il milanese d’adozione Pierre Gasly ha ricevuto la tessera di socio onorario dell’Ac Milano

Pierre Gasly riceve da Geronimo La Russa la tessera di socio onorario dell'Ac Milano (Foto Automobile Club d'Italia)
Pierre Gasly riceve da Geronimo La Russa la tessera di socio onorario dell’Ac Milano (Foto Automobile Club d’Italia)

Giornata di grandi onori per Pierre Gasly. Il pilota francese di Formula 1 ha ricevuto, nella storica sede di corso Venezia, la tessera di socio onorario dell’Automobile Club Milano, tributatagli per la sua decisione di essersi trasferito nella città meneghina a vivere, ma anche e soprattutto per la sua recente vittoria nel Gran Premio di Monza con una vettura italiana, la AlphaTauri.

“La vittoria a Monza è stata una grande soddisfazione, è un successo che sognavo fin da quando ero bambino e che resterà sempre nel mio cuore”, ha commentato il transalpino. “Ho deciso di abitare a Milano perché è una città che mi piace e sono felice che Automobile Club Milano dalle mani del suo presidente Geronimo La Russa mi abbia consegnato la tessera di socio onorario”.

Ad accoglierlo il presidente dell’Ac Milano, Geronimo La Russa: “Il successo conquistato nel Gran Premio d’Italia dalla scuderia italiana AlphaTauri con la monoposto condotta al traguardo da Pierre Gasly ci ha riempito il cuore di gioia. Noi siamo particolarmente felici di annoverare sul nostro territorio, sia pure come milanese di adozione, un ‘purosangue del volante’ del suo livello, capace di scatenare emozioni indelebili. Abbiamo quindi deciso di consegnargli la nostra tessera di socio onorario per ringraziarlo della gioia che ha donato agli appassionati del motorsport vincendo a Monza il Gran Premio d’Italia 2020, per dargli il benvenuto nella nostra città e per rafforzare ulteriormente la sua milanesità e il suo legame con l’Italia”.

Leggi anche —> Gasly, il franco-milanese: dopo la vittoria a Monza “adottato” dall’Aci Milano

Pierre Gasly festeggia la vittoria della AlphaTauri nel Gran Premio d'Italia di F1 2020 a Monza (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)
Pierre Gasly festeggia la vittoria della AlphaTauri nel Gran Premio d’Italia di F1 2020 a Monza (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)