Andrea Dovizioso dopo i test di oggi è apparso molto soddisfatto. Il rider italiano spera di poter tornare presto in lotta per la vittoria.

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

Andrea Dovizioso non ha disputato un buon Gran Premio a Misano, ma domenica prossima avrà la possibilità di riscattarsi. Nella giornata di oggi è sceso in pista per un test fondamentale che gli ha permesso di provare quelle cose che non erano funzionate domenica così da risolvere i suoi problemi.

Come riportato da “Motorsport.com”, il rider italiano ha così dichiarato a margine dei test: “Sono contento, ma soprattutto abbiamo svolto tutto il programma. Girare per girare non ha senso, soprattutto dopo un weekend come questo dove ho sofferto molto fisicamente. Quando guidi male fai più fatica. Avevamo delle cose ben chiare da provare questa mattina e l’abbiamo fatto”.

Dovizioso: “I team radio? Sono una buona cosa”

Dovizioso ha poi proseguito: “Quando ci sono le doppie gare, di solito alla seconda si va sempre più forti, ma siamo tutti molto vicini e sarà complicato. Grazie al lavoro di oggi domenica ci sarà un Dovizioso diverso perché mi aspetto di essere più competitivo. Per come sono fatto io l’importante è capire, apprendere e fare un passo avanti”.

Infine il pilota della Ducati ha così concluso: “Ora sono molto più tranquillo, ma bisogna stare con i piedi per terra perché si deve vedere quanto saranno migliorati gli altri. L’importante però è cosa senti con la moto. Per quanto riguarda il nuovo sistema radio penso che se riusciranno a fare degli auricolari senza filo che si sentono bene allora è una cosa positiva perché a seconda della pista è complicato vedere le bandiere e altro. La Direzione Gara sta facendo un grande lavoro per garantire la sicurezza a noi piloti ma non credo che il discorso della radio sarà come quello che fanno in F1“.

Antonio Russo

Dovizioso (Getty Images)
Dovizioso (Getty Images)