In questo sfida all’ultimo sangue vedremo gareggiare fra loro in una gara d’accelerazione la Civic Type R, la MINI GP, la I30 N e la Focus ST

drag race
(Image by Motor1)

Quattro auto, quattro cilindri.

Questo è il tema della gara d’accelerazione di oggi di carwow. Di solito non susciterebbe molto interesse, ma qui stiamo parlando di utilitarie sportive e alcuni di questi veicoli sono letteralmente dei razzi tascabili.

Grazie alla potenza del turbocompressore e alla magia del carburante, questi quattro veicoli spingono 300 cavalli di potenza e 400 Nm di coppia. Non male per qualcosa che può ospitare cinque persone e che offre uno spazio di carico giornaliero impressionante. Il campo è ben rappresentato anche dalla Corea, dal Giappone, dagli Stati Uniti e dal Regno Unito, che hanno inviato i loro migliori rappresentanti. Beh, il meglio in termini di budget stabilito e prezzi simili, almeno.

Il Giappone ha regalato alla gara di accelerazione la loro Honda Type R, portando con sé alettoni e finte aperture di ventilazione rispetto alle altre auto. Tutto questo, però, non è inutile, visto che il quattro cilindri turbo da 2,0 litri produce 320 cavalli e 400 Nm di coppia inviati alle ruote anteriori tramite un cambio manuale a sei marce. La Honda Type R pesa un po’ più di 1.360 kg, il che la rende la seconda auto più leggera.

Andando avanti troviamo una sorta di novità sulla linea di partenza, la Hyundai i30 N. Questa è la prima di due auto leggermente modificate, così la Hyundai ora eroga 325 cavalli e 550 Nm di coppia. Come la Honda, ha un cambio manuale a sei marce, ma è la seconda più pesante in questa gara di accelerazione con i suoi 1.428 kg.

drag race
(Image by carwow)

La prossima auto modificata è anche la più pesante con 1.484 kg, ma è anche la più potente. Salutate la Ford Focus ST con il lavoro svolto da Mountune, con il risultato di 330 cavalli e 515 Nm di coppia. Questa Focus ST racchiude anche un cambio manuale a sei velocità.

Infine, abbiamo l’auto più leggera e meno potente della gamma, una Mini GP. Non fatevi ingannare dai suoi 306 cavalli e dai suoi 450 Nm di coppia, poiché questo veicolo è l’unico con cambio automatico a 8 velocità e launch control. E si dà il caso che sia anche la più leggera a 1255 kg.

Quindi, chi vincerà? Scopritelo nel video qui sotto: