Mick Schumacher guida al Mugello la Ferrari di papà Michael (GALLERY)

0
956

Nell’ambito delle celebrazioni per il millesimo Gran Premio della Ferrari, Mick Schumacher ha guidato al Mugello la F2004 iridata di suo papà Michael

Mick Schumacher sulla Ferrari F2004 di suo papà Michael (Foto Mark Thompson/Getty Images)
Mick Schumacher sulla Ferrari F2004 di suo papà Michael (Foto Mark Thompson/Getty Images)

Alla vigilia del Gran Premio di Toscana al Mugello, quello che segna la millesima gara nella storia della Ferrari in Formula 1, Mick Schumacher è stato protagonista di un evento molto speciale: un giro sulla F2004 con cui suo padre Michael vinse il suo settimo ed ultimo campionato del mondo.

Si tratta probabilmente della miglior vettura mai costruita dal Cavallino rampante per il Mondiale a quattro ruote: delle diciotto corse disputate quell’anno, infatti, riuscì ad aggiudicarsene ben quindici. “Guidare questa macchina per me è sempre stato un sogno”, ha spiegato al termine il 20enne Mick. “Ho avuto l’occasione di salirci a Hockenheim l’anno scorso, ma poter girare al Mugello in condizioni di asciutto è stato un onore assoluto. Ringrazio la Ferrari per questa opportunità”.

L’esibizione di Schumi Junior rientra negli eventi organizzati dalla Ferrari per questa ricorrenza storica: ieri sera in piazza della Signoria a Firenze si è tenuto un grande spettacolo e per tutto il fine settimana le Rosse hanno corso con una livrea speciale color amaranto, la stessa utilizzata nel primo campionato datato 1950.

Leggi anche —> Ferrari, festa spettacolare a Firenze per i mille GP (GALLERY e VIDEO)

Quanto a Mick, in questo stesso fine settimana si è portato in testa al suo campionato di Formula 2, a tre appuntamenti dalla conclusione, e ha così rilanciato la sua candidatura per la promozione in Formula 1 nel 2021, essendo probabilmente destinato alla Alfa Romeo.

Leggi anche —> Mick Schumacher davanti a tutti: è il nuovo leader della Formula 2

Mick Schumacher sulla Ferrari F2004 di suo papà Michael (Foto Mark Thompson/Getty Images)
Mick Schumacher sulla Ferrari F2004 di suo papà Michael (Foto Mark Thompson/Getty Images)