Raikkonen e Schumacher faranno coppia alla Alfa Romeo?

Kimi Raikkonen, sempre più vicino alla riconferma, e Mick Schumacher, candidato alla promozione dalla F2, potrebbero essere i prossimi piloti di Alfa Romeo

Kimi Raikkonen e Mick Schumacher (Foto Mark Thompson/Getty Images)
Kimi Raikkonen e Mick Schumacher (Foto Mark Thompson/Getty Images)

La Alfa Romeo potrebbe schierare nel 2021 una coppia di piloti dai nomi blasonati: Kimi Raikkonen e Mick Schumacher. Nonostante i 40 anni suonati e il fatto che sta per diventare il più esperto nella storia della Formula 1, infatti, il finlandese ha tutta l’intenzione di continuare a correre anche nella prossima stagione.

E il team principal Frederic Vasseur ha confermato che lui resta la prima scelta del Biscione: “Prima vogliamo sapere cosa vuole fare Kimi, poi decideremo per gli altri. Non troverò qualcuno di più esperto di lui e di sicuro è un vantaggio il fatto che il suo compagno di squadra sarà meno esperto”, ha spiegato.

I candidati alla Alfa Romeo a fianco di Raikkonen

Per il sedile di seconda guida, invece, stanno salendo le quotazioni del giovane tedesco figlio d’arte, diventato ora la punta di diamante della Ferrari Driver Academy. A sponsorizzarlo c’è nientemeno che Mattia Binotto. “Siamo molto felici che si stia comportando così bene in Formula 2“, ha spiegato il boss della Rossa. “Ora deve continuare a concentrarsi sulla sua lotta per il campionato. Ma credo che abbia buone chance di guidare in Formula 1 il prossimo anno”.

A contendersi con lui questo posto ci sono gli altri allievi del vivaio di Maranello, nonché suoi rivali per il titolo della serie cadetta, Callum Ilott e Robert Shwartzman. “Sono felice di essere tra i potenziali candidati”, ha ammesso il russo. “Sono sicuro di essere pronto se me ne verrà data la possibilità”.

Ma alla porta della Alfa Romeo bussa anche Sergio Perez, appena sostituito da Sebastian Vettel alla Racing Point, che in dote porta anche una nutrita valigia di sponsor messicani. “Di sicuro ora abbiamo molti piloti disponibili in lista”, ha concluso lo stesso Vasseur.

Kimi Raikkonen e Mick Schumacher (Foto ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)
Kimi Raikkonen e Mick Schumacher (Foto ANDREJ ISAKOVIC/AFP via Getty Images)