MotoGP Misano, qualifiche: tempi, risultati e griglia di partenza

Maverick Vinales centra la pole position a Misano. Le quattro Yamaha ai primi quattro posti: dietro di lui Morbidelli, Quartararo e Valentino Rossi

Maverick Vinales sulla Yamaha nel Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)
Maverick Vinales sulla Yamaha nel Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)

Pole position del Gran Premio di San Marino di MotoGP e nuovo record della pista di Misano Adriatico per Maverick Vinales, che proprio negli istanti finali delle qualifiche ferma i cronometri su 1:31.411, ben tre decimi più veloce di tutta la concorrenza. Si tratta della sua seconda partenza al palo della stagione, dopo quella in Austria, e della seconda di fila sulla Riviera romagnola. Ma ad impressionare è stata soprattutto la superiorità assoluta della Yamaha, che ha monopolizzato le prime quattro posizioni della griglia di partenza.

Alle spalle dello spagnolo si piazzano infatti Franco Morbidelli e Fabio Quartararo. Valentino Rossi, a causa di un errore, ha visto sfumare la prima fila dello schieramento, ma la quarta casella è comunque il suo miglior piazzamento di partenza della stagione a pari merito con quello di Jerez de la Frontera, dove salì sul podio.

I primi degli inseguitori sono i due piloti della Ducati Pramac, Jack Miller e Pecco Bagnaia (quest’ultimo al rientro dall’infortunio), quinto e sesto rispettivamente. Seguono le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir, settimo e ottavo. Solo nona posizione per Andrea Dovizioso, mentre i primi dieci sono completatoda Johann Zarco, con la Desmosedici dell’anno scorso con i colori del team Avintia.

MotoGP Misano: la griglia di partenza

Pos Pilota Naz Team Tempo Giro Vel max
1 Maverick Viñales SPA Monster Yamaha (YZR-M1) 1’31.411s 9/9 290k
2 Franco Morbidelli ITA Petronas Yamaha (YZR-M1) +0.312s 7/7 288k
3 Fabio Quartararo FRA Petronas Yamaha (YZR-M1) +0.380s 3/7 289k
4 Valentino Rossi ITA Monster Yamaha (YZR-M1) +0.466s 3/8 287k
5 Jack Miller AUS Pramac Ducati (GP20) +0.641s 8/8 298k
6 Francesco Bagnaia ITA Pramac Ducati (GP20) +0.643s 3/7 302k
7 Alex Rins SPA Suzuki Ecstar (GSX-RR) +0.679s 8/9 292k
8 Joan Mir SPA Suzuki Ecstar (GSX-RR) +0.691s 9/9 289k
9 Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP20) +0.773s 9/9 298k
10 Johann Zarco FRA Reale Avintia (GP19) +0.807s 7/7 297k
11 Pol Espargaro SPA Red Bull KTM (RC16) +0.855s 5/5 296k
12 Miguel Oliveira POR Red Bull KTM Tech3 (RC16) +0.912s 3/4 292k
13 Aleix Espargaro SPA Aprilia Gresini (RS-GP) 1’32.295s 2/6 291k
14 Takaaki Nakagami JPN LCR Honda (RC213V) 1’32.382s 8/8 293k
15 Danilo Petrucci ITA Ducati Team (GP20) 1’32.418s 3/7 298k
16 Brad Binder RSA Red Bull KTM (RC16)* 1’32.534s 7/8 293k
17 Tito Rabat SPA Reale Avintia (GP19) 1’32.791s 3/7 297k
18 Iker Lecuona SPA Red Bull KTM Tech3 (RC16)* 1’32.838s 8/8 290k
19 Stefan Bradl GER Repsol Honda (RC213V) 1’32.915s 8/8 294k
20 Bradley Smith GBR Aprilia Gresini (RS-GP) 1’33.166s 8/8 293k
21 Alex Marquez SPA Repsol Honda (RC213V)* 1’33.333s 8/9 294k
Franco Morbidelli sulla Yamaha nel Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)
Franco Morbidelli sulla Yamaha nel Gran Premio di San Marino di MotoGP 2020 a Misano Adriatico (Foto Dorna)