F1 GP della Toscana, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

0
94

E’ terminata la terza sessione di prove libere sul circuito toscano del Mugello. Grandi difficoltà per la Ferrari di Vettel. Meglio Leclerc.

(Mercedes Twitter)

Con una temperatura di 27°C ha preso il via il terzo turno di prove libere al Mugello.

Sulle tribune pochi tifosi, ma il beniamino è solo uno: Raikkonen. L’ex ferrarista è rimasto nel cuore dei fan della Rossa.

Nei primi run tanti bloccaggi di ruota.

1’17″437 per Valtteri Bottas che porta subito la Mercedes in testa.Alle sue spalle la Ferrari di Charles Leclerc su medie e l’Alfa Romeo di Iceman su mescola soffice. Quarto Nicholas Latifi con la Williams.
1’17″415 per Lewis Hamilton su gomme soft.
1’17″239 per Valtteri che torna al comando.
1’17″116 per Max Verstappen, mentre Carlos Sainz si lamenta di uno sterzo troppo duro sulla sua McLaren.

A 20′ dal termine l’unico a non aver fermato il cronometro è George Russell.Sulla sua Williams si è verificato un guasto al sistema brake-by-wire.

A circa 10′ dalla chiusura Bottas è sempre più leader con un 1’16″530, alle sue spalle Ham, poi il solito Mad Max. Molto bene il vincitore di Monza Pierre Gasly, quarto con l’Alpha Tauri, poi la Ferrari di Leclerc. Vettel sempre in grave difficoltà 15°.

Escursione sull’erba per Gasly a 7′ dalla bandiera. Lance Stroll porta la sua Racing Point dietro alle due Mercedes.
Grande spunto per Verstappen che si infila tra le Frecce Nere.
Leclerc si scusa con Raikkonen via radio per avergli rovinato il giro. Il monegasco procedeva lento mentre il finnico era impegnato nel suo giro veloce.
A 2′ dalla chiusura Vettel sempre piu indietro. In difficoltà anche la Renault di Daniel Ricciardo e la Red Bull di Alex Albon 18°. Malissimo Norris con la McLaren addirittura penultimo.

Bandiera a scacchi! Valtteri Bottas precede Max Verstappen e Lewis Hamilton. Settimo Leclerc e diciassettesimo Vettel.