MotoGP, Enea Bastianini annuncia: “Ho firmato con Ducati”

0
143

Enea Bastianini nel 2021 coronerà il sogno di esordire in MotoGP. Ha ufficializzato l’accordo con Ducati e correrà nel team Avintia.

Enea Bastianini
Enea Bastianini (Getty Images)

Enea Bastianini nel 2021 correrà in MotoGP. L’attuale pilota del team Italtrans Racing in Moto2 ha firmato un contratto con Ducati.

È lo stesso 22enne riminese a dare la notizia ai microfoni di Sky Sport MotoGP da Misano, dove si corre il primo dei due gran premi previsti sul circuito intitolato a Marco Simoncelli: «Ho firmato con Ducati per il prossimo anno. È una cosa bellissima, un’occasione che pochi piloti hanno avuto e sono onorato di questo».

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> MotoGP Misano, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Bastianini sostituisce Zarco nel team Avintia

Bastianini correrà nel team Reale Avintia su una Ducati GP20. Sostituirà Johann Zarco, destinato ad approdare o nella squadra ufficiale ducatista oppure in quella satellite Pramac. I vertici di Borgo Panigale devono ancora decidere dove collocare il francese e Francesco Bagnaia, altro che continuerà a correre su una Desmosedici nel 2021.

Attualmente il Bestia è secondo nella classifica generale Moto2 e sogna di vincere il titolo, per approdare in MotoGP da campione del mondo come hanno fatto due connazionali come Morbidelli e lo stesso Bagnaia. Dovrà battere Luca Marini, attuale leader, e altri temibili avversari.

Il team Reale Avintia può essere una buona collocazione per la sua prima stagione in top class. Infatti, le pressioni non sono eccessive e il materiale tecnico a disposizione è buono. La struttura spagnola, affidata all’ex pilota Ruben Xaus, ha ottenuto un supporto maggiore da Ducati a partire dal 2020 e ciò fa ben sperare per il futuro. Ovviamente Bastianini deve restare concentrato sulla Moto2 adesso e pensare alla MotoGP solamente quando l’attuale campionato sarà terminato.

Enea Bastianini sul gradino più alto del podio del Gran Premio della Repubblica Ceca di Moto2 a Brno (Foto Italtrans)
Enea Bastianini sul gradino più alto del podio del Gran Premio della Repubblica Ceca di Moto2 a Brno (Foto Italtrans)