F1 GP della Toscana, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

0
185

Si sono svolte le prime prove libere sul circuito toscano del Mugello. Ferrari a sorpresa competitiva ma solo con Leclerc.

(©Mercedes Twitter)

A suggello di una settimana che ha visto grandi movimenti di mercato tra l’uscita di Sergio Perez dalla Racing Point e l’ingaggio di Sebastian Vettel, ha preso il via il weekend della Toscana, in cui si celebreranno i 1000 GP del Cavallino.

Al semaforo verde tutti dentro per studiare il nuovo circuito, tranne le due RP20, la Mercedes di Valtteri Bottas e la McLaren di Carlos Sainz.

Dopo 10′ è però proprio Bottas a fermare il cronometro sull’1’22″124.

Ferrari in azione con la livrea celebrativa amaranto e gialla.

Come Leclerc anche Vettel indossa un casco speciale dedicato alle Rosse più vincenti.

1’19″439 Verstappen su duyre. Alle sue spalle con le medie staccato di 4 decimi il vincitore di Monza Pierre Gasly, quindi la Ferrari di Charles Leclerc.

1’18″981 per la McLaren di Lando Norris su gomme soft.
1’18″805 per la Renault di Esteban Ocon, ma arriva Lewis Hamilton con un 1’18″409.
Dopo una breve incursione al vertice di Leclerc, Bottas piazza un 1’17″879.

Rischio tamponamento tra Romain Grosjean e Sergio Perez.

A 15′ dalla fine Leclerc è 3°, mentre Vettel è 13°. Meglio l’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen 11°. Male le Racing Point 18°, con Lance Stroll e 19° con Checo.

A 7′ dalla chiusura testacoda per la Williams di Nicholas Latifi.
Stroll sta lavorando sull’aerodinamica. Per lui un po’ di fluo-vis sull’alettone.
Bandiera a scacchi! Valtteri Bottas, il più stacanovista del gruppo in questo primo turno, chiude davanti a Max Verstappen e Charles Leclerc. Soltanto 13° Vettel.

Charles Leclerc (©F1 Twitter)