Incidente per Ana Carrasco: tempi di recupero incerti

0
145

Ana Carrasco sarà trasferita a Barcellona dopo l’incidente nei test all’Estoril. Ancora incerti i tempi di recupero.

Ana Carrasco

Ana Carrasco resta sotto osservazione all’ospedale Sao Francisco de Xavier di Lisbona. Stamane ha subito un incidente sulla pista portoghese di Estoril, riportando fratture a due vertebre. La pilota del Provec Kawasaki Team è perfettamente cosciente ma avverte dolore alla schiena, alla testa e alla caviglia sinistra.

La campionessa del mondo Supersport 300 2018 ha subito un forte impatto sulla schiena. Provec e RFME stanno organizzando il trasferimento di Ana Carrasco il prima possibile a Barcellona, presso la Clinica Dexeus. Un portavoce dell’ospedale ha detto: “Non abbiamo trovato alcuna prova di cambiamenti tomodensitrometrici nelle strutture paravertebrali. Nessun deficit vascolare neurologico o periferico. Muove attivamente la caviglia sinistra. Non c’è un rinculo apprezzabile nella parete anteriore del canale spinale centrale”.

Il tempo di recupero sarà determinato dopo che avrà eseguito i test a Barcellona. “Ciao a tutti, sto bene, molto dolorante, sono caduta stamattina e mi sono fatto male un po’ la schiena. Vediamo se posso andare presto a Barcellona e iniziare con il recupero il più rapidamente possibile, grazie a tutti per tutti i messaggi e ci vediamo presto”.

Ana Carrasco