Vinales: “Sappiamo di poter fare bene nelle prossime tre gare”

0
47

Maverick Vinales è determinato a fare bene nelle prossime tre gare per poter risalire nella classifica iridata e puntare dritto al titolo.

Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

Maverick Vinales sinora è stato il grande sconfitto in casa Yamaha. Lo spagnolo, infatti, partito con le stigmate del favorito dopo l’infortunio di Marc Marquez, sinora non è riuscito a vincere nemmeno una gara e ha portato a casa due soli podi.

A peggiorare le cose per lui ci ha pensato anche la sua Yamaha con i suoi guai tecnici, che nell’ultima gara gli hanno fatto prendere un bello spavento a causa di un guasto ai freni che lo ha costretto a salvare dalla propria moto in corsa.

Ora per Vinales arriva Misano, una pista sulla quale non ha mai vinto, ma qui un anno fa la Yamaha piazzò 4 moto nelle prime 5 posizioni e lo spagnolo chiuse 3°, quindi è lecito aspettarsi qualcosa di importante tra le curve romagnole da parte dell’iberico.

Vinales: “Sono in buona forma”

Maverick in vista del prossimo GP ha così dichiarato: “Ho sfruttato bene le due settimane di pausa per prepararmi al meglio per le gare qui a Misano. Sono in buona forma, sia fisicamente che mentalmente, quindi questo weekend spingeremo di nuovo al massimo. Ci concentreremo completamente sul miglioramento della nostra classifica del campionato. Questo è l’obiettivo generale e per farlo dobbiamo salire sul podio”.

Infine ha così concluso: “Mi sento ottimista ed entusiasta per queste prossime tre settimane. Sappiamo di poter essere forti qui a San Marino e anche in Catalogna, quindi dobbiamo assicurarci di sfruttare al meglio queste gare. I prossimi due GP sono un po’ come le gare di casa per la squadra, quindi voglio ottenere il miglior risultato possibile”.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

And Teddy pulled the lambo.. @philipppleinofficial #philippplein #ppfamily #pleinteddy #supercars

Un post condiviso da Maverick Viñales (@maverick12official) in data:

Vinales (Getty Images)
Vinales (Getty Images)