Alla Williams arriva un nuovo capo (ma è soltanto provvisorio)

Simon Roberts è il nuovo team principal provvisorio della Williams, dopo l’uscita di scena di Claire Williams, la figlia del fondatore Sir Frank

Simon Roberts, nuovo team principal provvisorio della Williams (Foto Charles Coates/Getty Images)
Simon Roberts, nuovo team principal provvisorio della Williams (Foto Charles Coates/Getty Images)

La Williams ha nominato il suo nuovo team principal provvisorio: si tratta di Simon Roberts. Sarà lui a prendere il posto di Claire Williams, uscita di scena insieme al padre Sir Frank, il fondatore della squadra, dopo il Gran Premio d’Italia a Monza, a seguito dell’acquisizione del team da parte del fondo Dorilton Capital.

Roberts sarà incaricato di gestire le operazioni quotidiane della scuderia di Grove a partire dal Gran Premio di Toscana di questo weekend al Mugello, mentre la Williams identificherà una nuova figura per ricoprire questo ruolo a lungo termine in via definitiva.

“Sono felice di questo annuncio che mi vedrà ricoprire la posizione di team principal durante questo periodo di transizione”, ha commentato. “Il team è atteso ad un momento emozionante, una nuova era per la Williams e di cui sono emozionato di far parte. Non vedo l’ora di affrontare la nuova sfida che ci aspetta, con l’obiettivo di riportare la squadra nelle posizioni avanzate della griglia”.

Simon Roberts nuovo team principal Williams

Il 57enne Roberts si è unito alla Williams a maggio scorso come nuovo direttore generale, con la responsabilità della supervisione delle operazioni tecniche e della pianificazione delle divisioni. In precedenza aveva lavorato per diciassette anni alla McLaren, compresa una stagione in prestito alla Force India nel ruolo di direttore operativo e poi di chief operating officer.

Prima di passare alla Formula 1 nel 2003, Roberts aveva lavorato alla Perkins Engines, al gruppo Bmw/Rover e all’Alstom Group. Sempre oggi la Williams ha annunciato il ritiro dell’amministratore delegato Mike O’Driscoll dal suo ruolo al termine del completamento della vendita del team alla Dorilton Capital.

Leggi anche —> Il prezzo di un team: quanto pagano gli americani per comprarsi la Williams

La Williams di George Russell in pista al Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Josep Lago/Pool/Afp/Getty Images)
La Williams di George Russell in pista al Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Josep Lago/Pool/Afp/Getty Images)