Ufficiale: addio Renault, dall’anno prossimo in F1 entra un nuovo marchio

0
916

A partire dalla prossima stagione di Formula 1, il team Renault cambierà nome e diventerà Alpine. La livrea sarà blu, bianca e rossa

La vettura blu, bianca e rossa del team Alpine (Foto dal profilo ufficiale Twitter della Renault)
La vettura blu, bianca e rossa del team Alpine (Foto dal profilo ufficiale Twitter della Renault)

Ora è ufficiale: dalla prossima stagione di Formula 1 il team Renault diventerà Alpine. La decisione di ribattezzare la squadra rientra nel piano di ristrutturazione dell’organizzazione e della strategia di marketing volta a promuovere proprio il marchio francese. Nell’annata che verrà, dunque, la scuderia sarà formalmente denominata “Alpine F1 Team”, spinta ovviamente sempre dai motori Renault, e correrà con una nuova livrea ispirata alle tinte del tricolore francese: blu, bianco e rosso.

Alpine è un marchio bello, potente e vibrante, che porta il sorriso sul volto dei suoi fan”, ha dichiarato il nuovo amministratore delegato del gruppo, Luca de Meo. “Introducendo la Alpine, un simbolo dell’eccellenza francese, nella più prestigiosa delle discipline automobilistiche al mondo, stiamo portando avanti l’avventura dei costruttori in uno sport rinnovato. Stiamo portando un marchio da sogno a fianco dei nomi più grandi, per gare spettacolari realizzate e seguite dagli appassionati. La Alpine porterà inoltre nel paddock della F1 i suoi valori: eleganza, inventiva e audacia”.

Già in settimana il gruppo transalpino aveva confermato la nomina di Cyril Abiteboul a responsabile della divisione Alpine, affiancando così i suoi impegni come team principal della Renault F1. “Il cambio del nome arriva in un momento chiave per noi”, ha commentato Abiteboul. “Vogliamo portare in alto i colori della bandiera francese, anche grazie al team francese Alpine. Ci stiamo preparando per il 2022, con il nuovo regolamento tecnico e le regole sul bilancio. Alpine potrà dire la sua in Formula 1 e puntare a qualche vittoria”.

Per il team di Enstone si tratta dell’ennesimo cambio di nome della sua storia: prima di oggi ha corso sotto le insegne di Toleman, Benetton e Lotus oltre che, appunto, Renault. A difendere i colori della nuova Alpine dal 2021 sarà Fernando Alonso, che affiancherà il riconfermato Esteban Ocon.

Leggi anche —> La Renault cambia nome dal 2021: un team tutto nuovo per Alonso?

Renault (Getty Images)
Renault (Getty Images)