Vettel si compra una vettura da Formula 1 personale (e non è una Ferrari)

0
30212

Una monoposto storica di Formula 1 entra nella collezione personale di Sebastian Vettel: è la Williams FW14B iridata nel 1992 con Nigel Mansell

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Anche se non dovesse riuscire a trovare un posto sulla griglia di partenza del prossimo campionato del mondo di Formula 1, Sebastian Vettel non rimarrà comunque senza monoposto. Il quattro volte iridato ha infatti acquistato per la sua collezione privata una delle vetture più leggendarie della storia del Mondiale: la Williams FW14B.

Da vero studioso e appassionato di automobilismo, il pilota tedesco non è rimasto immune dal fascino di una macchina che nel 1992 non solo portò Nigel Mansell a vincere il suo unico titolo iridato, ma rivoluzionò il panorama tecnico, grazie alle sospensioni attive idrauliche, al cambio semiautomatico e al controllo di trazione.

Queste sofisticate innovazioni, firmate dal guru dei progettisti Adrian Newey, le consentirono di vincere ben dieci Gran Premi su sedici e conquistare quindici pole position nel corso dell’annata. La FW14B è poi indimenticabile anche per la sua livrea giallo-blu, con il numero cinque rosso del pilota inglese stampato sul muso, tanto da essere stata ribattezzata “Red 5”.

Una storica Williams nella collezione di Vettel

Una delle sole sei vetture di questo modello in circolazione era stata battuta dalla casa d’aste Bonham nel 2019 per un prezzo stimato di tre milioni di euro. Un’altra ora sarebbe finita nelle mani di Vettel per una cifra che non è stata resa nota, stando a quanto ha rivelato la testata teutonica Bild.

“La Red 5 era molto interessante per me”, ha spiegato. “Si tratta di una macchina assolutamente iconica che, come me, ha il numero di partenza 5”. Ora Seb spererà di non lasciarla solo ferma nel suo garage, ma di avere anche il privilegio di poterla provare in pista.

La Williams FW14B di Nigel Mansell in pista nel campionato di F1 1992 (Foto Afp/Getty Images)
La Williams FW14B di Nigel Mansell in pista nel campionato di F1 1992 (Foto Afp/Getty Images)