La Mercedes Classe S è finalmente arrivata: scopriamola insieme – VIDEO

0
41

Dopo lunghe e fruttuose campagne teaser da parte di Mercedes, la casa tedesca ha finalmente rivelato la nuova Classe S; ed è davvero incredibile.

Mercedes Classe S
(Image by Motor1)

La Mercedes-Benz Classe S del 2021 è finalmente arrivata.

Dopo una campagna esaustiva che comprendeva decine di video e foto teaser e alcuni vaghi dettagli, l’azienda ha finalmente tolto il velo della sua ultima berlina di lusso. E c’è molto da apprezzare.

Anche se all’esterno potrebbe non sembrare così diversa, l’ammiraglia a quattro porte debutta con una lista di nuove innovazioni ingegneristiche e tecnologiche che promettono di rendere questo modello ancora migliore. Tra le novità più importanti ci sono due opzioni di motore ibrido, un enorme touchscreen centrale con il più recente sistema di infotainment MBUX e una tecnologia di sicurezza più attiva che mai.

Esterno: Design aerodinamico

Piccoli cambiamenti esterni portano la Mercedes-Benz Classe S del 2021 nell’era moderna. Il cofano è più lungo, i fari e le ruote sono più affilati e il montante C scorre più dolcemente lungo la spalla posteriore, e per la prima volta in tre generazioni, la Classe S ottiene luci posteriori orizzontali.

Le maniglie delle portiere sono ora completamente a filo con la carrozzeria, e ci sono nuovi ‘aerostripes‘ sugli interni degli specchietti che aiutano a migliorare il flusso d’aria. Tutto ciò contribuisce a produrre un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,22, rendendo la Classe S una delle auto più aerodinamiche al mondo. Al confronto, l’elegante Tesla Model S ha un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,24.

Interni: Una ripresa moderna

Mercedes Classe S
(Image by Motor1)

Ovviamente, il nuovo touchscreen da 12,8 pollici della Benz è quello che attira immediatamente l’attenzione. Ma se si guarda oltre il nuovo hardware, ci si rende conto di quanto sia cambiato l’interno della Classe S. Il modello 2021 ha 27 manopole e quadranti in meno (interruttori meccanici, essenzialmente) rispetto al modello precedente – quasi tutte queste funzioni si spostano o verso i controller vocali o touch.

Leggi anche -> NISSAN FRONTIER NEXT-GEN, IMMAGINI SPIA MOSTRANO GLI INTERNI IN ESCLUSIVA

Quattro nuove eleganti prese d’aria orientate orizzontalmente si trovano sulla parte superiore del cruscotto, appena sopra lo schermo – sostituendo le quattro prese d’aria arrotondate del modello precedente – e, a seconda dell’assetto, la Mercedes offre finiture del cruscotto come la fibra di carbonio e il legno nero gessato. Sono disponibili anche 30 altoparlanti come parte del sistema surround 4D di fascia alta Burmester. Nuovo anche il volante, che ha aggiornato i controlli capacitivi.