Chicho Lorenzo: “Fabio Quartararo è in crisi totale”

0
269

Chicho Lorenzo commenta la seconda gara in Austria. Punta il dito contro la Race Direction e ritiene Fabio Quartararo in profonda crisi.

MotoGP - Fabio Quartararo (Getty Images)
MotoGP – Fabio Quartararo (Getty Images)

Come ormai accade dopo ogni Gran Premio il padre di Jorge, Chicho Lorenzo, fa un’analisi dell’ultima gara. Stavolta passa sotto la lente di ingrandimento il secondo round al Red Bull Ring e rimarca la mancanza di coerenza della Race Direction che ha sanzionato Jorge Martin facendogli perdere la vittoria. Lo spagnolo ricorda che Maverick Viñales, quello stesso fine settimana, ha fatto lo stesso e non è stato penalizzato. Inoltre, fornisce esempi di altri piloti che in questa stagione sono transitati sul verde e non è successo nulla. “Ci devono essere tribunali più adeguati e più indipendenti per prendere questo tipo di decisioni”.

Commenti su Miller, Quartararo e Vinales

Chicho Lorenzo non è contento che Jack Miller sia tornato sul podio dal momento che avrebbe cercato deliberatamente il contatto con Pol Espargaró per strappargli la posizione. E vede in crisi Fabio Quartararo, incapace di prendere il largo in classifica dopo le prime due vittorie a Jerez. A remare contro il francese della Yamaha Petronas, oltre alla pressione, i problemi alla moto che lo stanno rallentando nel cammino verso quello che potrebbe essere il suo primo titolo mondiale. “Fabio Quartararo è in crisi totale, sta perdendo punti in modo tremendo”.

Chicho Lorenzo sottolinea anche l’errore commesso da Maverick Vinales nel voler continuare a tutti i costi a gareggiare nonostante i seri problemi ai freni riscontrati sin dal quarto giro. Non solo ha messo a repentaglio la propria incolumità e quella dei colleghi, ma ha negato la vittoria a Joan Mir. Lo spagnolo della Suzuki ha mosso una critica molto simile al termine della gara e si affida alla prossima riunione in Safety Commission affinchè simili episodi non si ripetano mai più.

Quartararo (Getty Images)
Fabio Quartararo (Getty Images)