Marc Marquez difficilmente scenderà a breve in pista. Il suo recupero infatti sarà lento e ponderato dai migliori specialisti del caso.

MotoGP - Marc Marquez (Getty Images)
MotoGP – Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez a questo punto può mollare definitivamente le proprie velleità di lottare per il titolo in questo 2020. Il rider spagnolo, infatti, ne avrà sicuramente per diverso tempo prima di poter ritornare nuovamente a guidare una MotoGP, che come sappiamo mette a dura prova i rider con le proprie, enormi, sollecitazioni.

Di poco fa, infatti, il comunicato della Honda che ammette: “Marc Marquez continuerà il recupero nelle prossime settimane. Abbiamo consultato il parere di alcuni specialisti in merito all’infortunio all’omero del braccio destro che Marc ha subito lo scorso 19 luglio durante il Gran Premio di Spagna. Tutte le parti in causa hanno deciso di modificare il processo di recupero pianificato. Il nostro obiettivo è quello di riportare Marquez in moto quando il recupero del braccio sarà completo”.

Non c’è una data per il ritorno di Marquez

Nel comunicato poi prosegue: “Si stima che ci vorranno dai due ai tre mesi prima che Marc possa ritornare in sella alla sua RC213V. HRC non ha fissato un Gran Premio per il ritorno e continuerà a riferire sull’evoluzione del recupero del pilota”.

A questo punto si conferma la teoria del dottor Pascarella, che proprio ai nostri microfoni, in esclusiva qualche settimana fa ci aveva messo in guardia sul fatto che tra un mese probabilmente la frattura di Marquez non sarebbe stata ancora consolidata. A questo punto non ci resta che aspettare anche se l’impressione è che questo campionato può ormai dirsi completamente andato per lo spagnolo che non potrà mettere in buca, almeno per questo 2020, il suo 9° titolo iridato.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Marc Marquez will continue recovering in the coming weeks. The MotoGP World Champion together with HRC, have consulted with and compared the opinions of a number of specialists in regard to the injury to the humerus of the right arm that Marc suffered on July 19 at the Spanish Grand Prix. As a result, all parties have decided to modify the planned recovery process. The objective of both Marquez and the Repsol Honda Team is to return to the World Championship when Marc’s arm has fully recovered from the serious injury that occurred in Jerez. It is estimated it will take between two to three months before Marc can return to the RC213V. HRC has not set a Grand Prix for the return of the reigning World Champion and will continue to report on the evolution of his recovery.

Un post condiviso da Repsol Honda Team (@hrc_motogp) in data:

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)