MotoGP Stiria, Zarco supera la visita di controllo: può correre

0
40
Johann Zarco
Johann Zarco (getty images)

Una buona notizia per Johann Zarco oggi è arrivata, dopo quella della penalità che lo costringe a partire dalla pit-lane in gara. Infatti, è stato dichiarato idoneo per correre il Gran Premio di Stiria.

Il pilota francese è stato operato mercoledì allo scafoide fratturato domenica scorsa in seguito all’incidente con Franco Morbidelli. L’intervento svolto a Modena è andato positivamente e oggi i dottori gli hanno dato il via libera per scendere in pista domani.

MotoGP, Zarco spera di gareggiare in Austria

Ha saltato FP1 e FP2, ma in FP3 potrà risalire sulla sua Ducati Desmosedici del team Reale Avintia. Il fatto di essere stato dichiarato idoneo a correre, però, non è una garanzia del fatto che lo vedremo in gara al Red Bull Ring.

Zarco dovrà testare bene le condizioni del suo scafoide per capire se potrà gareggiare o meno nel weekend. Dovrà provare dei long run per avere dei feedback che lo aiutino a comprendere se domenica riuscirà a reggere sulla lunga distanza.

In ogni caso sarà una corsa complicata per lui, dato che sarà costretto a partire dalla pit-lane. Vedremo tra FP3 e FP4 quali saranno le sue sensazioni alla guida. Il pilota francese farà il possibile per non saltare la seconda gara di Spielberg, però lui e il team non vogliono neppure prendere rischi poco utili.

Zarco a Sky Sport MotoGP ha così parlato della sua situazione fisica: “Con il polso va meglio, ho un po’ di dolore, ma vale la pena provare a tornare in pista, anche per riprendere fiducia dopo la caduta di domenica scorsa. Potevo fare appello per la sanzione, provare a lottare, ma meglio tenere la testa bassa. Vediamo come sarà la gara, non so se riuscirò a correre il GP per intero, quindi meglio scontare la sanzione questa domenica ed essere al 100% per il prossimo GP a Misano“.

Johann Zarco sulla Ducati Avintia nel Gran Premio della Repubblica Ceca di MotoGP 2020 a Brno (Foto Dorna)
Johann Zarco sulla Ducati Avintia (Foto Dorna)