Subaru Levorg, la station wagon del Sol Levante è pronta al debutto europeo

0
70

La Subaru Levorg è pronta a fare il suo debutto sul mercato europeo con la seconda generazione della station wagon.

subaru levorg
(Image by Motor1)

È perfettamente comprensibile che la parola “Levorg” non vi faccia venire nulla in mente. Prima di tutto, la designazione del modello è tecnicamente un miscuglio di tre parole (LEgacy, reVOlution, touRinG). Il modello era inizialmente ad esclusivo appannaggio giapponese quando è stato lanciato nel 2014, ma da allora è stato introdotto in altri mercati, tra cui l’Australia e alcuni paesi europei.

Subaru sta ora lanciando la seconda generazione nel Paese del Sol Levante, dopo i prototipi del modello normale e delle finiture STI Sport presentati rispettivamente nell’ottobre 2019 e nel gennaio 2020. Questa è la prima volta in cui è possibile vedere gli interni. La caratteristica più accattivante è sicuramente il touchscreen da 11,6 pollici per il sistema di infotainment, accompagnato da un quadro strumenti completamente digitale da 12,3 pollici. Anche lo specchietto retrovisore interno è della varietà digitale.

Mentre l’esterno potrebbe dare l’impressione di avere a che fare con un lifting della Levorg di prima generazione, questa è in realtà un’auto completamente nuova. Viaggia sulla Subaru Global Platform e utilizza un motore a benzina boxer a quattro cilindri turbo da 1,8 litri di nuova concezione, originariamente annunciato con il già citato prototipo di Levorg alla fine dello scorso anno. Ora abbiamo i succosi numeri della potenza: 174 CV e 300 Nm di coppia.

subaru levorg
(Image by Motor1)

Rispetto al modello che sostituisce, il Levorg rinnovato dovrebbe essere più spazioso all’interno come risultato di un aumento del passo. È più lungo di 65 mm rispetto a prima (ora a 4755 mm) e 20 mm del tratto è andato nell’interasse, ora misura 2670 mm. Aprite il portellone posteriore e avrete accesso a un’area di carico più voluminosa che può inghiottire 561 litri o 72 litri in più rispetto a prima.

Il Levorg è rilevante non solo perché siamo grandi appassionati di carri, ma anche per il suo collegamento con il prossimo WRX e WRX STI. È opinione diffusa che le berline ad alte prestazioni erediteranno la maggior parte dello stile, sia all’interno che all’esterno. I dettagli su cosa alimenterà i modelli WRX sono avvolti nel mistero, mentre alcuni dicono che potrebbe utilizzare una versione più robusta di questo nuovo turbo da 1,8 litri, mentre altri suggeriscono che il duo dinamico erediterà l’unità turbo da 2,4 litri della Ascent.

Una rivelazione ufficiale potrebbe avvenire nel 2021, il che significa che la WRX e la WRX STI potrebbero debuttare nel 2022.