DOFTEK, il sistema di allineamento variabile per ridurre la resistenza al rotolamento

0
27

L’azienda DOFTEK ha recentemente rilasciato un sistema di allineamento variabile per la strada simile a quello della Formula 1.

doftek ruote
(Image by Motor1)

Si dice spesso che le corse siano utilizzate come banco di prova per la tecnologia delle auto da strada. Certo, è un cliché che viene sbandierato spesso, ma è comunque veritiero.

Il sistema di allineamento variabile per la strada, recentemente rilasciato da DOFTEK, ci ha dato una sensazione di deja vu per i test pre-campionato di Formula 1 quando la Mercedes aveva inventato il suo ingegnoso sistema di sterzo a doppio asse (DAS).

Sebbene molti non siano sicuri di cosa faccia esattamente il sistema di F1, si ritiene che Lewis Hamilton e Valterri Bottas abbiano la capacità di cambiare la posizione delle ruote anteriori spingendo o tirando il volante. A prima vista, sembrava che si stessero preparando al decollo, ma a parte gli scherzi, il sistema di allineamento adattivo delle ruote di DOFTEK (AWAS) è essenzialmente una versione più avanzata di quello che abbiamo visto sulla vettura da corsa.

Le auto oggi sono così sofisticate che hanno un controllo elettronico per tutto, tranne che per la cosa più importante che controlla il contatto con la strada – l’allineamento delle ruote”, dice l’inventore e co-fondatore di Doftek Geoff Rogers.

doftek ruote
(Image by Motor1)

Quali vantaggi offre quindi il sistema di allineamento automatico su strada? In una situazione di guida in autostrada, la resistenza al rotolamento e il consumo di carburante sono fondamentali. Non c’è da stupirsi che le curve difficili in autostrada siano molto rare al di fuori di una situazione di emergenza. Detto questo, le prestazioni non sono solo un optional per l’azienda australiana; si stima che il sistema migliori la maneggevolezza di almeno il 15% riducendo contemporaneamente l’usura dei pneumatici e la resistenza al rotolamento del 10%.

Anche se il sistema non è stato ancora implementato in produzione, ci dà un’idea di quali entusiasmanti tecnologie stradali ci attendono.