Valentino Rossi rivolge un appello ai colleghi della MotoGP

0
35083

Valentino Rossi e Maverick Vinales ritornano in pista a distanza di pochi giorni dal primo impegno in territorio austriaco.

Valentino Rossi al Red Bull Ring (getty images)

Il team Yamaha factory si prepara ad affrontare il secondo round austriaco dopo lo scampato pericolo di domenica scorsa, quando le moto di Morbidelli e Zarco hanno rischiato di travolgere Valentino Rossi e Maverick Vinales. Una giornata intensa che dal punto di vista sportivo non ha portato grandi risultati nel box di Iwata.

Valentino Rossi si è reso autore di una bella rimonta, riuscendo ad arrivare al traguardo 5° dopo essere partito dalla 12esima posizione. Migliora il feeling con la sua Yamaha M1 e nel prossimo week-end potrà contare sui dati raccolti la settimana scorsa. Impossibile però dimenticare quanto avvenuto al Red Bull Ring e per questo lancia un messaggio a tutti i colleghi del paddock: “La gara dello scorso fine settimana è stata spaventosa. Alla fine tutti i piloti stanno bene, e questa è la cosa più importante. Ma spero serva da lezione per tutti noi piloti. Tutti ci divertiamo, ci piace lottare tra noi, ma alla fine la sicurezza è più importante di qualsiasi numero di posizioni guadagnate. Con questo in mente, penso che saremo tutti in grado di goderci ancora di più questo prossimo GP. Domenica scorsa ho fatto una buona Gara 2 e il quinto posto andava bene, ma penso che possiamo fare di meglio, quindi vediamo cosa possiamo fare questo fine settimana”.

Le parole di Vinales

Maverick Vinales ha dovuto fare i conti con alcuni problemi tecnici sin dai primi giri, con un problema ai freni che gli ha impedito di esprimersi al meglio. Adesso il pilota di Figueres, ancora terzo in classifica, si pone l’obiettivo di conquistare punti importanti in ottica campionato. “La scorsa domenica è stata un po’ difficile. Valentino ed io siamo stati molto fortunati a non essere rimasti feriti nell’incidente alla curva 3, ma sono deluso per quello che è successo in Gara 2. Per fortuna, domenica abbiamo un’altra opportunità per mostrare cosa possiamo fare. Il mio passo era davvero abbastanza buono verso la fine della gara della scorsa settimana, quindi penso che se lavoreremo sodo potremo recuperare alcuni punti in campionato questo fine settimana. Questo è il nostro obiettivo”.

Rossi e Dovizioso
Rossi e Dovizioso (Getty Images)