MotoGP, Vinales preoccupato: “Difficile pensare di vincere il titolo”

0
146

Maverick Vinales vorrebbe conquistare il titolo MotoGP, ma non è contento del livello della sua Yamaha e ritiene complicato adesso pensare al Mondiale.

Maverick Vinales
Maverick Vinales (getty images)

L’assenza di Marc Marquez sta dando una grande occasioni agli altri piloti per vincere il titolo MotoGP. Tra coloro che puntano a prendersi lo scettro della top class del Motomondiale c’è sicuramente Maverick Vinales.

Ma dopo due secondi posti a Jerez, il pilota spagnolo ha ottenuto risultati negativi a Brno (quattordicesimo) e Spielberg (decimo). La classifica lo vede a -19 da Fabio Quartararo e dunque ancora pienamente in corsa per il titolo, però serve una svolta già da questo secondo weekend in Austria.

MotoGP, Vinales vuole una Yamaha migliore

Vinales ha avuto modo di spiegare quali sono stati i problemi avuti al Red Bull Ring alla ripartenza della corsa: «La frizione si è surriscaldata – riporta Marca – e ho fatto tre giri con la frizione che slittava. Ho persino alzato la mano dalla curva 1 alla 3 in modo che nessuno mi colpisse, in modo che mi passassero di lato. Era arrabbiato, molto frustrato. Mi sentivo forte, ma è stata un’altra gara che abbiamo buttato via».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha è molto deluso, non può guidare la M1 come vorrebbe e ci sono problemi rimasti irrisolti: «A Jerez ho detto che la moto funzionava bene, però dovevamo testarla anche su altre piste. Quando c’è grip è fantastica, ma quando manca diventa complicata e insopportabile. Non puoi farci nulla, anche se provi a cambiare delle cose. Mi succede da molto tempo. Difficile capire perché sabato sono veloce e domenica sembra che stia camminando. È sempre la stessa storia, in gara soffro. Difficile da spiegare, io faccio sempre del mio meglio. Yamaha e noi al box dobbiamo migliorare».

Vinales non si focalizza neanche troppo sul titolo mondiale MotoGP, vanno risolti i difetti che gli impediscono di essere sufficientemente forte in gara: «Non penso nemmeno al Mondiale. Difficile poter pensare di vincere con tutti questi errori. Cerco di spingere al massimo la moto quando posso. Ma quando non va è difficile. È complicato superare gli altri piloti. Cercherò di essere paziente e aspettare il mio momento. Per ora il Mondiale sembra complicato con quello che abbiamo sotto la sella».

Maverick Vinales e Valentino Rossi (Getty Images)
Maverick Vinales e Valentino Rossi (Getty Images)