Hamilton sta con Vettel: “Difficile la sua situazione, ho una speranza”

0
183

Lewis Hamilton si è speso nuovamente a favore del suo grande avversario Sebastian Vettel. Il britannico spera che il tedesco continui.

Lewis Hamilton e Sebastian Vettel (Getty Images)
Lewis Hamilton e Sebastian Vettel (Getty Images)

Sino a qualche anno fa, prima dell’inizio dell’era dell’ibrido, Sebastian Vettel era il re indiscusso della F1, mentre Hamilton, dopo gli exploit dei primi anni sembrava avviarsi verso un finale di carriera quantomeno difficile.

Oggi, a distanza di 7 anni da quel passaggio in Mercedes per Hamilton si è letteralmente capovolto. Vettel è rimasto “bloccato” a 4 Mondiali, mentre il britannico si appresta ad agguantare la maggior parte dei record fatti stabilire negli anni scorsi da Michael Schumacher.

Hamilton: “Dura quando corri per chi ti dà il cuore”

Come riportato da “Motorsport.com”, il driver della Mercedes ha deciso di dire la sua sul momento complicato del collega: “In passato ho fatto dei commenti, ma ho visto che gara ha fatto Sebastian a Silverstone e tutto quello che posso fare è provare empatia per lui, a causa della posizione in cui si trova al momento. Provo ad essere comprensivo”.

Hamilton ha poi proseguito: “Non deve essere bello per lui perché si è sentito dire dal proprio team che non lo vuole più per il prossimo anno. Poi diventa dura quando corri per una squadra per la quale dai il cuore”.

Infine il pilota inglese ha così concluso: “Io credo che il modo con cui spinge e aiuta ancora il team dimostra il suo grande carattere e il suo impegno nelle gare. Io spero che gli venga in mente qualcosa di davvero positivo per continuare ad andare avanti”.

Antonio Russo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This lovely cleaning lady was repping a @mercedesamgf1 cap and I wanted to surprise her with one of the special edition #SpanishGP ones ❤️

Un post condiviso da Lewis Hamilton (@lewishamilton) in data:

Hamilton e Vettel (Getty Images)
Hamilton e Vettel (Getty Images)