Nuovo record per Raikkonen: a 40 anni è ancora un pilota da primato

0
287

Domenica al GP di Spagna, Kimi Raikkonen è diventato il pilota che ha percorso più chilometri nella storia della Formula 1: due volte il giro del mondo

KImi Raikkonen (Foto Alfa Romeo)
KImi Raikkonen (Foto Alfa Romeo)

Kimi Raikkonen ha stabilito ufficialmente un nuovo record: domenica, durante il Gran Premio di Spagna, è diventato il pilota che ha percorso più chilometri nella storia della Formula 1. Al 37° giro della corsa del Montmelò, Iceman ha superato il precedente primato di 83.846 km, che apparteneva al suo ex compagno di squadra alla Ferrari, Fernando Alonso.

Certo, Alonso farà a sua volta ritorno in Formula 1 l’anno prossimo e quindi potrà migliorare il suo record ed eventualmente superare di nuovo quello di Kimi, se quest’ultimo si ritirerà dalle corse come ormai pare probabile. Eppure, per ora, il finlandese della Alfa Romeo può godersi questo strabiliante risultato, avendo percorso in carriera una distanza che equivale a due volte il giro del mondo attorno all’Equatore.

L’immensa carriera di Kimi Raikkonen

Solo sette giorni prima, nel corso del Gran Premio del 70° anniversario a Silverstone, Raikkonen era diventato il pilota che aveva completato più giri in carriera, raggiungendo quota 16.845 e sorpassando così il precedente detentore, il sette volte iridato Michael Schumacher. Tutte statistiche che non sembrano particolarmente suscitare l’interesse del diretto interessato.

A fine gara, infatti, il 40enne ex campione del mondo si è piuttosto concentrato sui risultati in pista: nel weekend di gara di Barcellona, dominato da Lewis Hamilton, infatti, ha centrato il quattordicesimo posto sia in corsa che in qualifica, ottenendo il miglior schieramento di partenza della stagione. “Siamo andati un po’ più forte della settimana scorsa, ma speravo meglio”, ha commentato, rammaricandosi di non aver compiuto un ulteriore stint con le gomme morbide. “Abbiamo continuato a provarci e penso che stiamo procedendo nella giusta direzione”.

Leggi anche —> Il futuro di Raikkonen è in bilico e c’è già chi bussa all’Alfa

Kimi Raikkonen taglia il traguardo del Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Alfa Romeo)
Kimi Raikkonen taglia il traguardo del Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Alfa Romeo)