Hamilton batte un altro record storico di Michael Schumacher: “Che onore”

0
205

Con la vittoria ottenuta al Gran Premio di Spagna, Lewis Hamilton ha battuto il record di podi in carriera che fino ad oggi apparteneva a Michael Schumacher

Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton festeggia la vittoria al Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)

Con la vittoria ottenuta al Gran Premio di Spagna, Lewis Hamilton ha battuto un altro record storico di Michael Schumacher: quello per il numero di podi ottenuti in carriera. Il campione del mondo in carica è infatti riuscito a conquistarne 156 fino ad oggi, contro i 155 del Kaiser che rappresentavano il precedente primato dal 2002, davanti ai 106 di Alain Prost.

Per l’anglo-caraibico, questo risultato dà una sensazione “molto strana”: quella di superare un pilota che era uno dei suoi punti di riferimento quando cominciò a correre. “Tutti noi piloti siamo cresciuti guardando Michael e sognavamo un giorno di essere qui”, ha commentato. “Ciò che sta succedendo oggi è molto oltre quello che sognavo da bambino. Sono incredibilmente grato dell’opportunità che mi viene concessa ogni giorno”.

Lewis Hamilton insegue Michael Schumacher

Il rispetto che Hamilton prova verso l’ex ferrarista è immenso: “Credo che Michael sia stato ovviamente un incredibile atleta e pilota. Perciò mi sento davvero onorato ad essere menzionato insieme ad un pilota come lui e Ayrton (Senna, ndr) e Fangio. È piuttosto grandioso. E spero che anche la famiglia Hamilton sia orgogliosa”.

Il prossimo record di Michael Schumacher che Lewis Hamilton ha messo nel mirino è quello di 91 vittorie: grazie al successo di ieri a Barcellona, infatti, il portacolori della Mercedes ha raggiunto quota 88. E poi, naturalmente, c’è quello dei sette titoli mondiali che, andando avanti così, The Hammer potrebbe eguagliare già alla fine di questa stagione.

Lewis Hamilton nel paddock del Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton nel paddock del Gran Premio di Spagna di F1 2020 a Barcellona (Foto Lat Images/Mercedes)